Piacenza, referendum costituzionale

26

Dal 17 agosto il rilascio del duplicato delle tessere elettorali, previa richiesta tramite e-mail o telefono

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – In vista del referendum costituzionale del 20 e 21 settembre prossimi, a partire da lunedì 17 agosto sarà possibile richiedere il rilascio del duplicato della tessera elettorale, scrivendo a quic@comune.piacenza.it e specificando i propri dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita), nonché le motivazioni della richiesta, se dovuta all’esaurimento degli spazi, a smarrimento o furto. Chi non avesse la possibilità di inviare un messaggio di posta elettronica, potrà contattare telefonicamente i seguenti numeri: 0523-492641/2642/2492.

Dal 17 agosto al 18 settembre, gli uffici preposti al piano terra della sede comunale di viale Beverora osserveranno un orario di apertura esteso, unicamente per la consegna dei duplicati delle tessere elettorali: saranno operativi il lunedì e giovedì dalle 8.15 alle 17, il martedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 19, il sabato dalle 8.15 alle 12.15. La tessera potrà essere ritirata due giorni lavorativi dopo la richiesta, che necessariamente dovrà essere presentata via mail o al telefono.

L’Amministrazione comunale invita tutti i cittadini a verificare in tempo utile il possesso e la validità della propria tessera elettorale, attivandosi al più presto qualora fosse necessario, per evitare di concentrare tutte le richieste nelle date immediatamente precedenti o concomitanti con l’apertura dei seggi, che saranno accessibili dalle 7 alle 23 di domenica 20 settembre e dalle 7 alle 15 di lunedì 21. Nel fine settimana del referendum, infatti, eventuali duplicati verranno rilasciati senza richieste preventive sia negli orari del voto, sia nell’intera giornata di sabato 19 settembre, dalle 8.15 alle 18; gli accessi agli uffici, tuttavia, dovranno sottostare al rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza legati all’emergenza sanitaria, comportando inevitabili attese in caso di affollamento.

Si ricorda che, qualora la tessera elettorale non risulti più utilizzabile a causa dell’esaurimento degli spazi per la certificazione del voto, il Comune procede al rinnovo esclusivamente su domanda degli interessati, come previsto dal Decreto 299 del 2000. Per gli elettori sprovvisti della tessera in quanto residenti da poco a Piacenza, così come per coloro che compiranno i 18 anni entro la data del referendum, gli operatori incaricati provvederanno alla consegna a domicilio, lasciando un avviso per il ritiro negli orari indicati qualora i cittadini non si trovassero a casa.

L’Ufficio Elettorale sta inoltre procedendo all’invio, tramite posta, degli appositi tagliandi adesivi di convalida da applicare alla tessera elettorale in caso di cambio di residenza sul territorio urbano, il che comporta modifiche al numero o alla sede della sezione elettorale di riferimento. Per informazioni sullo stato di consegna delle tessere o dei tagliandi, è possibile contattare il 335-5400439 o il 335-5400529, nonché scrivere a u.elettorale@comune.piacenza.it.