Tutte le proposte culturali del weekend

12

Dalla giornata inaugurale della Biennale del disegno con le mostre aperte al pubblico gratuitamente fino alle 21 alle visite guidate e i gioielli d’arte

Murales al Borgo

RIMINI – Il primo week-end di maggio a Rimini è all’insegna della cultura, con l’inaugurazione, sabato 4 maggio, della quarta edizione della Biennale del Disegno, dal titolo: “Ritorno al Viaggio, dal Grand Tour alla fantascienza” Dodici le mostre che espongono in contemporanea oltre 1.000 disegni che provengono da importanti istituzioni internazionali. Dislocate in vari luoghi della città (www.biennaledisegnorimini.it/mostre-2024/): dal Museo della città a Castel Sismondo, dalla Biblioteca Gambalunga al Palazzo del Fulgor – propongono un vasto percorso nelle immagini, un vero e proprio viaggio nel viaggio. Dopo l’inaugurazione che si svolge sabato alle ore 17 presso il Cinema Fulgor, Sala Federico, le mostre saranno aperte gratuitamente dalle ore 18.30 fino alle 21, e i curatori saranno presenti ad accogliere il pubblico.

Per scoprire le meraviglie di Rimini, il week-end propone anche una visita guidata a Castel Sismondo la domenica mattina per immergersi nell’universo felliniano del Fellini Museum, e una visita alle nuove sezioni del Museo della città, per ammirare, sotto nuova luce, le preziose tavole dell’incantevole Trecento riminese, i capolavori del Quattrocento, la straordinaria Pietà di Giovanni Bellini e la grande tavola di Ghirlandaio.

Inoltre sabato 4 maggio, il City tour di VisitRimini propone una visita guidata all’insegna della curiosità nascoste, tra storia e leggenda.

Come di consueto durante la settimana, si può partecipare a tour nei luoghi felliniani, come il Borgo San Giuliano, oppure alla visita con focus sulla città romana di Ariminum, particolarmente indicata per le famiglie con bambini.

sabato 4 maggio 2024
Visitor Center, Corso d’Augusto, 235 – Rimini centro storico
City tour Rimini esoterica
Visita guidata a cura di Visit Rimini
Lo sapevate che Tiberio, per costruire il celebre ponte, fece un patto col Diavolo, lo stesso che, nel 1570, portò al rogo la strega di Rimini? Conoscevate la storia del cunicolo che dalla fontana di Piazza Cavour arriva fino al Colle di Covignano? E perché una pigna a coronamento di una fontana? Perché alcuni edifici riminesi sono decorati con stelle, fiori, elefanti e strani simboli? Un tour per le vie del centro per rispondere a tutti questi interrogativi, tra storia e curiosità. E’ possibile prenotare la visita guidata on line su: www.visitrimini.com/esperienze/328106-city-tour-rimini-esoterica
Ore 17 Ingresso a pagamento Info: 0541 51441 www.visitrimini.com

domenica 5 maggio 2024
Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storico
Nuove storie, antiche meraviglie. Le nuove sale dall’Alto Medioevo al Quattrocento
Il Museo della Città “L. Tonini” ha riaperto il 13 aprile 2024 il percorso che va dall’Alto Medioevo al Quattrocento: quattordici nuove sezioni tematiche, stazioni multimediali, più di centocinquanta opere tra sculture, dipinti, medaglie e ceramiche. Grazie a un nuovo percorso narrativo, che si snoda in modo cronologico e tematico, vengono ora raccontate le storie, i luoghi, i personaggi e gli interpreti della Rimini che fu. La prenotazione è obbligatoria attraverso il sito www.ticketlandia.com/m/musei-rimini
Ore 11 Ingresso a pagamento Info: 0541 793851 www.museicomunalirimini.it

domenica 5 maggio 2024
Fellini Museum, piazza Malatesta – Rimini centro storico
Visite guidate a Castel Sismondo
Le visite guidate conducono alla scoperta del Museo Fellini nelle sale di Castel Sismondo, il castello malatestiano dove si sviluppa un percorso immersivo di installazioni multimediali che evocano frammenti di set felliniani e tecniche di ripresa, nonché le collaborazioni più care al regista riminese e i suoi fecondi rapporti con la storia italiana del Novecento. Percorrendo le sale rinascimentali, il visitatore si può immergere nell’atmosfera dei film di Fellini, entrando con Anita Ekberg nella fontana di Trevi de La dolce vita, perdendosi nella nebbia con il nonno di Amarcord, affacciandosi sul mare dal pontile de I vitelloni, ascoltando le confidenze di amici e collaboratori del regista dai confessionali di 8 ½… Per la visita guidata, della durata di 45 minuti, per un massimo di 15 partecipanti, è necessaria la prenotazione a questo link www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidate
Ore 11 Ingresso a pagamento Info: 0541 793781 www.fellinimuseum.it

tutti i mercoledì, giovedì e venerdì
Rimini, ritrovo presso edicola del ponte di Tiberio
Itinerari a Rimini
Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione.
il mercoledì: Visita guidata alla Rimini Romana
Alla scoperta dei monumenti della Rimini Romana in compagnia di storie, filastrocche e vecchie foto per capire, insieme, le origini della città
il giovedì: Viva Federico! 
Visita guidata alla Rimini di Federico Fellini
A 50 anni dall’uscita di Amarcord e 30 dalla morte del grande regista Riminese, una passeggiata alla scoperta dei luoghi vissuti e frequentati da Federico e quelli ricostruiti nelle sue pellicole. Senza dimenticare i poetici murales del Borgo San Giuliano e le poesie dialettali impregnate di una Rimini d’altri tempi.
il venerdì: Alla scoperta del Borgo
Visita guidata al Borgo San Giuliano.
Una passeggiata alla scoperta dell’antico borgo dei pescatori con le storie dei suoi abitanti, le leggende, i murales, il Ponte di Tiberio, il suo dialetto, la chiesa e le reliquie del santo.
Durata 2 ore circa. A scelta ore 10 – 15 – 21 Partecipazione a pagamento: 12 €
Info: 333 4844496; 353 4522921 (Whatsapp) cristiansavioli@protonmail.com