Svelati gli 8 speaker del TEDxCesena “Opera” in programma il 30 novembre al Teatro Bonci

11

CESENA – Otto speaker, quattro uomini e quattro donne, sei italiani e due dall’estero, Canada e Olanda: sono stati svelati i nomi degli otto protagonisti della prossima edizione del TEDxCesena dal titolo “Opera”, in programma mercoledì 30 novembre 2022 alle 20.30 al Teatro Bonci.

Dal musicista allo scultore, dall’attrice al fisico, dalla storica dell’arte alla mediatrice di conflitti, dall’agronomo alla giornalista: gli otto speaker provengono da mondi molto diversi, e ciascuno esporrà le proprie “idee che meritano di essere diffuse” con monologhi da circa 15 minuti l’uno, secondo le regole degli eventi TED in tutto il mondo.

Ecco la lista degli speaker (in ordine alfabetico): Giovanni Bietti, compositore, pianista e musicologo, voce nota di Radio Rai 3; Bess de Boer, avvocata canadese, esperta in mediazione di conflitti; Cecilia Dazzi, attrice italiana, con oltre 30 film e 40 fiction all’attivo; Tony Donné, fisico olandese di fama internazionale, esperto di fisica nucleare, Sergio Guidi, agronomo, presidente dell’associazione Patriarchi della Natura in Italia; Irene Saderini, giornalista, conduttrice, regista e navigatrice; Loretta Secchi, curatrice del Museo Tattile Anteros dell’Istituto dei Ciechi Cavazza di Bologna; Jonathan Vivacqua, artista poliedrico, scultore specializzato in installazioni ambientali.

“Siamo orgogliosi dei relatori che siamo riusciti a coinvolgere al nostro evento ‘Opera’ – commentano Maurizio Berti, licenziatario e curatore dell’evento, e Fulvia Venturi, co-organizzatrice. – Opera come creatività, nella composizione musicale o nel mettere la propria macchina da presa al servizio del mare; Opera come forma d’arte, nel lavoro per un’installazione o come educazione al pensiero; Opera come espressione di sé, nella prova di recitazione in scena. E ancora: Opera come capacità di mediare conflitti, con il solo potere della parola; Opera come scoperta scientifica nella fisica nucleare; Opera come conoscenza della natura e della biodiversità della terra, meravigliosa Opera ancora tutta da scoprire. Sarà una serata di certo interessante, una vera officina di idee.”

L’evento è già sold out (600 biglietti venduti in 11 giorni), ma è ancora possibile iscriversi in lista d’attesa. Vista l’ampia richiesta, il team TEDxCesena garantirà la trasmissione dell’evento in streaming sul sito sui canali social. Per info: www.tedxcesena.com

Speaker – Biografie brevi

Giovanni Bietti

Compositore, pianista e musicologo, è una delle più note voci radiofoniche di “Lezioni di musica”, seguitissima trasmissione settimanale di Rai-Radio3, ed è considerato uno dei migliori divulgatori musicali italiani. Ha pubblicato libri dedicati a Mozart, a Beethoven, a Haydn e a Verdi. Tiene regolarmente lezioni-concerto, direttamente al pianoforte, presso molti dei più prestigiosi enti italiani, tra i quali il Teatro alla Scala, il Teatro La Fenice, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Ha portato la musica anche in TV, con Piero Angela a “SuperQuarkMusica” su RaiUno e più recentemente, su Rai5, con la trasmissione “Musica da camera con vista”.

Loretta Secchi

Storica dell’arte, è curatrice del Museo Tattile Anteros dell’Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza di Bologna, con cui collabora da oltre 20 anni. Loretta è una delle massime esperte del rapporto tra estetica e disabilità visiva: insegna presso i Dipartimenti di Scienze dell’Educazione e Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Bologna e si occupa di teoria dell’arte, psicologia della percezione tattile e pedagogia speciale delle arti, fornendo contributi scientifici in Italia e all’estero (Germania, Canada, Giappone). Numerosi i suoi studi e pubblicazioni nel settore, dalla storia della critica d’arte, tra cui approfondimenti legati ad Erwin Panofsky, a contributi su temi iconografici, fino alla pedagogia speciale delle arti.

Tony Donné

Fisico olandese di fama internazionale, da oltre 20 anni è punto di riferimento nel settore della fisica nucleare, materia nella quale si laurea cum laude nel 1980 all’Università di Utrecht e di cui si è sempre occupato. Dal 2014 è CEO di EUROfusion, consorzio che coordina la ricerca nel campo della scienza e della tecnologia della fusione in 29 paesi europei. Dal 2020 presiede il Tavolo di coordinamento dell’International Tokamak Physics Activity all’interno del progetto internazionale ITER (International Thermonuclear Experimental Reactor). Ha lavorato per 30 anni presso l’Istituto olandese per la ricerca sull’energia fondamentale, dove ha ricoperto il ruolo di direttore della divisione di ricerca sulla fusione e dell’istituto; dal 2009 al 2014 è stato responsabile del Coordinamento nazionale della ricerca di fisica sulla fusione nucleare dei Paesi Bassi; ha fondato il Centro olandese-russo di eccellenza per la fisica e la tecnologia della fusione; nel 2010 è stato nominato Professore in Diagnostica e riscaldamento dei plasmi di fusione presso l’Università di Eindhoven.

Bess de Boer

La sua carriera è cominciata come avvocata in uno studio legale a Toronto, dove è diventata partner in soli tre anni. Dopo dieci anni e un record di vittorie in tribunale, Bess de Boer ha assunto un ruolo dirigenziale in una società cinematografica quotata alla Borsa di New York, lavorando in un’arena internazionale dove ha gestito complessi negoziati nel settore del cinema, televisione e belle arti. La sua esperienza e passione l’hanno portata a diventare consulente per la risoluzione dei conflitti, speaker e stratega di negoziazione. Bess ha conseguito il titolo di mediatrice ad Harvard e viene spesso definita una “bacchetta da rabdomante per lo spirito umano”, mettendo la connessione umana al centro della scena nella risoluzione dei conflitti.

Irene Saderini

Nata e cresciuta sul lago di Garda, la sua prima passione è il mare, che impara a navigare all’età di 6 anni fino a rappresentare l’Italia nella Nazionale di Vela. Diventa giornalista di guerra in Afghanistan, tra il 2011 e il 2013 e, quando un collega di Repubblica ha un problema con una moto durante un collaudo, prende il suo posto come corrispondente per le pagine Motori, l’altra sua grande passione. Dalla carta stampata allo schermo, Irene rappresenta il volto delle donne nel Motorsport prima per Sky e poi per Mediaset. Negli ultimi anni scrive e produce serie televisive per Red Bull Media House e Discovery Int. Il suo ultimo progetto è “I Guardiani del Mare – Sea Shepherd Italia”, documentario scritto e prodotto con un team di sole donne, presentato alla Mostra Internazionale d’arte Cinematografica Venezia ‘79 e ora su Amazon Prime Video.

Sergio Guidi

Agronomo forlivese, esperto di biodiversità, è presidente dell’associazione Patriarchi della natura in Italia, che si occupa di tutela e valorizzazione degli alberi monumentali. E’ ideatore e curatore della Rete dei frutteti della biodiversità, la prima in Italia, nata per conservare il germoplasma delle specie agrarie e forestali a rischio di estinzione: una sorta di “banca genetica” che riproduce specie e varietà maggiormente vulnerabili ottenendo gemelli e figli degli alberi più resistenti alle avversità, capaci di affrontare i cambiamenti climatici. Sergio si occupa di ambiente, agricoltura e alimentazione naturale, è autore di numerose pubblicazioni e collabora con L’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale per la realizzazione della collana “Frutti dimenticati e biodiversità recuperata”.

Jonathan Vivacqua

Artista poliedrico e curioso, nato a Erba (CO) nel 1986, dopo il diploma artistico e un periodo in Sud America si iscrive all’Accademia di Brera dove, sotto la guida dell’artista Alberto Garutti, prosegue il suo percorso partecipando a numerose mostre collettive e personali (es. l’attuale “POLLINE”, sculture ambientali permanenti in Val d’ Intelvi, “LAYER LAYER AND LAYER” Cittadella degli Archivi di Milano, “ORA” all’Ambasciata Italiana a Roma , “LAVORO INUTILE” White Noise di Roma e OCEAN alla Massimo Carasi Gallery di Milano). Nella primavera del 2023 sarà ospite presso @LACASAPARK, residenza per artisti a New York, per essere presentato al circuito artistico americano. Il lavoro di Jonathan parte da una relazione imprescindibile con la costruzione e l’architettura; la sua è un’intersezione di elementi geometrici, architetture effimere e materiali semplici derivanti dal suo rapporto familiare con il mondo edile, che ha conosciuto lavorando nei cantieri con il padre.

Cecilia Dazzi

È una nota attrice italiana, con oltre 30 film e 40 fiction all’attivo. Nata a Roma, debutta nel 1986 ne La famiglia diretta da Ettore Scola, con Gassman e Castellitto. Nel 1989 si trasferisce a New York per studiare recitazione e tornata in Italia diventa assistente di Carmelo Bene. Nel 1991 diventa famosa per il ruolo di Debora ne I ragazzi del muretto, mentre nel 1994 arriva la prima produzione internazionale, Jakob, di Peter Hall. Vince il David di Donatello nel 1999 per la sua interpretazione in Matrimoni di Cristina Comencini. Negli ultimi 20 anni ha continuato a lavorare in produzioni internazionali e italiane, a fianco di attori e registi come Kirsten Dunst, Anthony Hopkins, Margherita Buy, Nanni Moretti, apparendo in serie molto amate come La Squadra e Braccialetti rossi. E’ stata diretta, tra gli altri, da Richard Loncraine, Giulio Manfredonia, Oliver Hirschbiegel, Giacomo Campiotti e Nanni Moretti. Da sempre ama fare lo slalom tra le parole, tra cinema, televisione, radio e testi di canzoni.

TED eTEDx

Nato come una conferenza di quattro giorni in California nel 1984, TED, acronimo di Technology, Entertainment e Design, è cresciuto oggi nella sua mission attraverso molteplici iniziative, e nello spirito delle “idee che meritano di essere diffuse” ha lanciato il programma TEDx, eventi locali organizzati in modo indipendente che si propongono come occasioni per condividere con un pubblico sempre più vasto esperienze simili a quelle che si vivono con TED. Le conferenze TED forniscono il modello generale per gli eventi TEDx, ma i TEDx locali sono realizzati in modo autonomo e territoriale e per questo non assimilabile o confondibile con la conferenza TED.

TEDxCesena

TEDxCesena è il primo evento con licenza TED ad essere stato organizzato in territorio romagnolo e nasce nell’ambito dell’organizzazione americana no profit TED che ha dato vita a un’immensa community internazionale, oggi sinonimo in tutto il mondo di “idee che meritano di essere diffuse”.