Sport, avviato il percorso per la costituzione del Comitato strategico (FOTO)

27

Il Sindaco Enzo Lattuca e l’Assessore Christian Castorri hanno incontrato il Presidente dell’Istituto del Credito Sportivo Andrea Abodi

CESENA – Lo sport concepito come strumento di educazione e formazione personale e sociale. È questo uno dei pilastri del progetto di valorizzazione dello Sport cittadino lanciato dall’Amministrazione comunale di Cesena, con l’obiettivo di definire un nuovo modello di impiantistica sportiva della città, gettando le basi per garantire un futuro alla gestione di tutti gli impianti. A due giorni dall’approvazione in Consiglio comunale della Delibera che ha dato il via al percorso di analisi e verifica per la costituzione di questo nuovo Organismo, nel pomeriggio di ieri – venerdì 12 giugno – il Sindaco Enzo Lattuca e l’Assessore allo Sport Christian Castorri hanno incontrato il Presidente dell’Istituto del Credito Sportivo Andrea Abodi.

“Al Presidente Abodicommenta l’Assessore Castorri abbiamo illustrato nel dettaglio il progetto chiedendo di indicarci un rappresentante dell’Istituto del Credito Sportivo all’interno del futuro Comitato Strategico. Dopo il CONI Nazionale, anche l’ICS ha manifestato la volontà di contribuire alla realizzazione di questo progetto. Insieme abbiamo ragionato anche sulle opportunità che l’Ente può mettere in campo dal punto di vista del sostegno finanziario”.

Il Comitato strategico avrà funzioni di indirizzo in merito ai contenuti da sviluppare nell’ambito del progetto attraverso relazioni istituzionali fra il Comune di Cesena e altri pubblici e privati in stretta collaborazione con gli enti e le associazioni sportive.

“Il percorso avviato ufficialmente mercoledì in Consiglio comunale prosegue Castorri ha segnato oggi una tappa importante, poter contare sulla collaborazione dell’Istituto del Credito Sportivo è davvero una grande opportunità. Proseguiremo anche, nei prossimi giorni, cercando il coinvolgimento dell’Università, degli Uffici scolastici regionali e provinciali, delle Istituzioni bancarie e individuando una rappresentanza delle associazioni sportive dilettantistiche del territorio. A partire da lunedì, inoltre, proseguirà il confronto politico con i gruppi consiliari e all’interno della terza commissione consiliare”.