Sarita Schena e Giuseppe De Trizio il 27 luglio a Modena

14
SARITA

MODENA – L’estate di MusicaCantoParola continua in città con un progetto autoriale caratterizzato da grande sensualità e raffinatezza.

Un viaggio tra musica e parole che attraversa i tanti Sud del mondo, con una tensione speciale tra Italia meridionale e Sud America,  mescolandone le rispettive tradizioni musicali. Autori latini di origine italiana come Piazzolla, Magaldi e D’Arienzo al fianco di autori sudamericani come Bola de Nieve, Gomez, Chavela Vargas, e grandissimi autori figli e eroi o eroine di almeno due mondi come Mercedes Sosa e Caetano Veloso. Generi di frontiera, epopee sonore legate a filo doppio dalla storia e dalla vocazione poetica intensa.

Alla voce della attrice-cantante italo-argentina Sarita Schena, venata di intensa malinconia, fanno eco le corde di Giuseppe De Trizio; un tango raro, un equilibrio delicato tra poesia e nostalgia, memoria storica e navi che partono e si perdono all’orizzonte.

Biglietto Faidaté: da zero a 10 euro secondo disponibilità, responsabilità e gradimento.
In caso di maltempo il concerto si terrà all’interno del Teatro Tempio.

www.gmimodena.it

seguono biografie:Sarita, cantante italoargentina, classe 1994. Nel 2018 viene ammessa al Berklee College of Music di Boston. Vincitrice di concorsi nazionali, tra cui il concorso “Igor Strawinsky” e il Festival Internazionale delle arti Ruidalsud. Abbraccia senza riserve l’amore per il tango e la musica sudamericana, i cui colori sono sempre protagonisti dei suoi progetti. Partecipa a diversi festival internazionali di tango in Italia e all’estero. Canta alla venticinquesima edizione del festival internazionale di tango “Valparatango”(Valparaiso, Cile) e collabora col bandoneonista uruguaiano Hector Ulises Passarella prendendo parte a numerose edizioni del festival “Tango y mas” da lui diretto. Collabora assiduamente con musicisti argentini specializzati nel tango e nel 2018 registra parte del suo disco presso gli studi Ion di Buenos Aires, Argentina, sotto la guida del pianista Cristian Zárate. Nel 2019 collabora col cantante di tango argentino Guillermo Fernandez durante il suo tour europeo. Consegue una laurea in letterature e arti. Approfondisce lo studio del jazz e del teatro musicale esibendosi in teatri, festival e rassegne. Collabora con molteplici formazioni, portando avanti progetti di tango, nelle sue diverse sfumature, cosi come Jazz e World Music. Attualmente è impegnata nella realizzazione del suo primo progetto discografico.

Giuseppe De Trizio musicista, compositore, ha inciso 40 album discografici.
Ha dato vita a progetti musicali tra cui ‘Radicanto’ e ‘Tabulè’. La sua chitarra ha suonato stabilmente con Teresa De Sio, Raiz, Giovanni Lindo Ferretti e collaborato, in tv e a teatro, con Dario Fo, Roberto Saviano, Lucio Dalla, Mauro Pagani, Planet Funk, Alessandro Haber, Eugenio Bennato, Almamegretta, Roberto Ottaviano e Gabriella Aiello.

Tutti i Sud del mondo in un delicato equilibrio tra poesia,
viaggio e memoria
Mercoledì 27 luglio | ore 21 | Spazio estivo del Teatro Tempio

SARITA A FLOR DE PIEL
Sarita Schena voce
Giuseppe De Trizio chitarra