Sagre e feste del territorio bolognese online gli appuntamenti di marzo

95

Provincia di BolognaBOLOGNA – È online il calendario di marzo delle sagre locali, grandi e piccole, per assaporare cibi tradizionali nei luoghi tipici di produzione.
La pubblicazione offre una descrizione sintetica delle manifestazioni enogastronomiche nei comuni della Città metropolitana di Bologna, incluso il capoluogo.

Gli appuntamenti di marzo ci accompagnano fino all’inizio della primavera con tutte le tradizioni e le feste caratteristiche di questo periodo: da quella della raviola ai falò del Lom a Merz, un suggestivo momento dell’anno in cui si usa bruciare le potature della vite per “fare luce alla primavera” che arriva. Il sollievo per la fine dell’inverno caratterizza anche la bizzarra festa della Saracca di Oliveto (Valsamoggia) nella quale un’aringa, simbolo della penuria invernale, viene portata in allegra processione e poi sepolta.

Un approfondimento del calendario di Sagre e feste è dedicato ai mercatini degli agricoltori, con particolare attenzione a quelli che privilegiano un rapporto diretto tra produttore e consumatore. In questo caso le date proposte sono quelle di marzo, ma la pubblicazione contiene anche le indicazioni per tutto l’anno.

Il calendario – consultabile all’indirizzo www.cittametropolitana.bo.it/sagrefeste, è costruito in ordine di data con una descrizione sintetica di ogni evento.

Il formato cartaceo è disponibile presso gli Uffici di informazione turistica, l’URP della Città metropolitana di Bologna, i Quartieri e gli URP dei Comuni del territorio bolognese.

Tutti gli appuntamenti sono inoltre inseriti nell’Agenda degli eventi del territorio metropolitano, consultabile dall’home page del portale.