Riqualificazione energetica scuola “Due giugno”, a breve il via ai lavori

9

Tassi: “E’ uno degli interventi del piano di valorizzazione e miglioramento degli edifici scolastici”

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Prenderà il via nelle prossime settimane l’intervento di riqualificazione energetica alla scuola materna ed elementare “Due giugno”. Tra gli interventi più significativi è prevista la sostituzione dei serramenti dell’edificio, volta a garantire una minore dispersione termica e, di conseguenza, un risparmio in termini di consumi e di manutenzioni. I serramenti attualmente installati sono in legno, senza taglio termico e i vetri sono a vetro semplice. Si è deciso di progettare un intervento che sia il più longevo possibile e tenendo anche in considerazione la possibilità di usufruire dell’incentivo del GSE.

“Si tratta di un primo step di lavori a cui ne faremo seguire altri, visto che si tratta di un edificio vecchio e con scarsa efficienza energetica – sottolinea l’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi –. Ma già con questo primo intervento puntiamo a un deciso miglioramento, aumentando non solo l’efficienza con materiali che garantiscono più longevità senza necessità di continue manutenzioni, ma soprattutto rendendo l’edificio più confortevole e accogliente per i nostri bambini e il personale. Quello sulla scuola Due Giugno è uno dei tanti interventi che abbiamo e stiamo realizzando in ottica di efficientamento, risparmio energetico, attenzione all’ambiente, maggiore comfort e valorizzazione degli edifici scolastici”.

Nell’ambito dello stesso progetto sono previsti inoltre alcuni interventi di rifacimento di pavimentazioni in asili comunali che saranno realizzati indicativamente nel mese di agosto durante la pausa estiva dell’attività educativa.