Riapre la Biblioteca “Chiavelli” di Castellarano

18

Nuovi servizi: accesso alla scelta dei libri a scaffale e alle sale studio

CASTELLARANO (RE) – Dopo il successo dell’iniziativa “Libri d’Asporto”, che ha visto più di 1550 libri prenotati e ritirati nei suoi tre mesi di attivazione, la Biblioteca “Chiavelli” di Castellarano allarga i servizi a disposizione della cittadinanza alla luce dei nuovi protocolli sanitari ora in vigore.

A partire da lunedì 8 sarà possibile di nuovo frequentare la biblioteca per consultare i libri su scaffale e accedere alle postazioni studio. Questi servizi, sebbene necessitino obbligatoriamente di prenotazione, sono il segno di un lento e graduale ritorno verso la normalità dell’offerta. Il periodo di chiusura, però, non è stato certo un periodo di inattività e le novità messe in campo in periodo di pandemia continueranno ad essere implementate.

“Siamo stati piacevolmente stupiti dal numero di cittadini che si sono affezionati alla nostra iniziativa “Libri d’Asporto” — dichiara Cassandra Bartolini, assessora alla Cultura del Comune di Castellarano — Vorrei a questo proposito ringraziare lo staff della biblioteca che in questi mesi ha messo in piedi un servizio riuscito ed efficace, che intendiamo mantenere attivo proprio in ragione del successo che ha riscosso. La biblioteca è un luogo centrale della vita culturale cittadina ed è nostra volontà continuare ad investire per renderla sempre più bella, accogliente, funzionale ed aperta.”

Alla riapertura della biblioteca, infatti, si accompagna il rinnovamento e la modernizzazione di alcune sale, che saranno dotati di nuovi arredi e schermi di grandi dimensioni per presentazioni ed incontri.

La consultazione dei libri a scaffale avverrà su prenotazione tramite email e sarà consentita ad un massimo di cinque persone alla volta all’interno di slot di 30 minuti. Non sarà possibile sostare per leggere e non saranno disponibili i quotidiani. Saranno poi messe a disposizione dieci postazioni per lo studio individuale anch’esse fruibili su prenotazione tramite email da far pervenire entro il venerdì della settimana precedente. Non è consentito lo studio di gruppo.

Rimane attivo il servizio “Libri d’Asporto” che permette di prenotare telefonicamente o tramite email i libri che si desidera prendere in prestito per poi passare comodamente a ritirarli presso la biblioteca.

Per tutte le informazioni è possibile rivolgersi alla Biblioteca comunale “Chiavelli” di via Roma 56 a Castellarano tramite il telefono 0536075470 oppure tramite mail all’indirizzo biblioteca@comune.castellarano.re.it