Rai 3 in diretta a Cesena al Consorzio per le Risorse Energetiche

10
Paolo Gila e Daniele Gattamorta

CESENA – Telecamere di Rai 3 nazionale a Cesena in diretta dalla sede del Consorzio per le Risorse Energetiche. Ad accendere i riflettori è stata la trasmissione “Piazza Affari” che ieri (25 ottobre) ha intervistato Daniele Gattamorta Direttore Energy Management & Trading del CRE, il Consorzio per le Risorse energetiche nato nel 1999 che associa oltre 170 aziende dell’Emilia-Romagna, unite per ridurre i costi dell’energia elettrica acquistandola direttamente nel mercato libero.

“I vantaggi del Consorzio sono di offrire un team di professionisti che quotidianamente opera e monitora il mercato in modo da individuare le modalità e le tempistiche migliori per acquistare elettricità e gas, mitigando il rischio dei consorziati – ha spiegato Gattamorta al giornalista Rai, Paolo Gila – Il nostro valore aggiunto è quello di operare senza intermediari e mettere a disposizione dei soci una squadra di professionisti di alto profilo e comprovata esperienza, anche internazionale. Per gli imprenditori non associati, interessati a questa tipologia di servizi, abbiamo creato una società ad hoc che può offrire le stesse prestazioni: Energia Corrente E.co”.

Gattamorta, in diretta, ha mostrato l’andamento della borsa (dati riferiti alle ore 15 di ieri). “L’energia italiana sul 2023 viene scambiata intorno a 315 €/MWh (euro/Megawattora); in questo momento in Germania viene scambiata anche a 60 euro al di sopra del nostro prezzo, in Francia è addirittura superiore di 200 euro”.

Il Direttore ha ricordato che per l’energia si ha un prezzo per ogni ora del giorno che viene applicato il giorno successivo, mentre per il gas il prezzo è giornaliero.