“Palazzo del Mondo”

12

Mercoledì 13 aprile a palazzo Farnese la performance di teatro/danza a cura di Piacenza Kultur Dom

PIACENZA – “È un momento di grande fermento per la cultura piacentina, del quale essere davvero orgogliosi. Questa manifestazione, oltre ad impreziosire il tessuto intellettuale e formativo del territorio, riesce a promuovere un messaggio di partecipazione e inclusività che trasmette fiducia ai giovani artisti in cerca di un palcoscenico dove esprimere il proprio talento teatrale. “Palazzo del Mondo” è un’iniziativa assai importante, capace di volare alto e di guardare fuori dai confini locali, che l’Amministrazione comunale – attraverso il bando “Piacenza riparte con la Cultura” – si onora di sostenere”. Con queste parole l’assessore alla Cultura, Jonathan Papamarenghi commenta con favore lo spettacolo che, nell’ambito della 12esima stagione teatrale del Teatro Trieste 34, verrà messo in scena mercoledì 13 aprile, alle ore 21, nella Cappella Ducale del Caramosino a palazzo Farnese. Organizzata da Piacenza Kultur Dom Aps, la performance teatrale “Palazzo del mondo” rappresenta l’esito finale di un laboratorio internazionale che vede in scena compagnie teatrali canadesi, inglesi e italiane. In particolare, protagonisti della serata saranno gli attori del Signdance Collective International (UK & EU), BoucheWhacked! Theatre Collective (Canada), Chezactors (Piacenza) e Global Hive Labs. Il progetto, finanziato dal bando del Comune “Piacenza riparte con la Cultura”, è sostenuto inoltre dall’Arts Council of England e dal Canada Council for the Arts.

Il laboratorio, che ha preso il via nei giorni scorsi, si conclude proprio mercoledì 13 aprile con una performance di teatro/danza aperta al pubblico interessato. Una full immersion di attività quotidiane che porteranno i partecipanti, attori professionisti, danzatori ma anche non professionisti o curiosi di partecipare a un progetto che lavora sui linguaggi del mondo. Il costo del biglietto è di 10 euro, i posti disponibili per la serata sono cento. Per info e prenotazioni: tel. 329 8521350, mail info@acpkd.it.

Global Hive Lab, è un collettivo di artisti internazionali che lavora ogni anno su temi di attualità attraverso la rivisitazione di opere teatrali. Signdance Collective International è una compagnia di teatro danza con sede nel Regno Unito e in Europa, pioniera del Signdance Theatre una fusione di teatro dei segni (lingua), danza e musica originale dal vivo. La compagnia è guidata da un collettivo di artisti / produttori sordi, disabili e diversi. Fondata a Vancouver in Canada, BoucheWhacked! Theatre Collective (Canada) collega artisti e pubblici locali, nazionali e internazionali separati per lingua, distanza e cultura. Con un focus specifico sull’impollinazione incrociata tra la comunità canadese e quella internazionale, Bouche si rivolge attraverso la traduzione creativa, il lavoro multilingue e la creazione ideata. ChezActors è un gruppo informale formatosi nel 2016 a ChezArt, storico circolo culturale piacentino, dalla volontà di Pier Cesare Licini di offrire ai suoi soci, oltre al linguaggio della fotografia, della musica dal vivo e dell’arte figurativa, anche il teatro: è così nato il laboratorio “AL.T – allenamento teatrale” dal quale si sono formati tre gruppi di lavoro sotto la direzione artistica di Carolina Migli: ChezActors under 35, ChezActors4love e ChezActors advanced.