Nell’entroterra saltano alcune corse a causa della neve

9

RIMINI – Le prime abbondanti nevicate della stagione, nei territori dell’entroterra serviti da Start Romagna, hanno causato alcune modifiche al servizio di trasporto pubblico locale.

In alta Valmarecchia, dove è stata disposta la chiusura delle scuole per la giornata di oggi, non sono state effettuate le linee 165 da Carpegna a Novafeltria e la linea 162 da Sant’Agata a Novafeltria. Soppressa anche la linea 161 da Pennabilli a Novafeltria a causa della neve e di alberi che ostruiscono la carreggiata.

A causa della caduta di una pianta nel territorio comunale di Sogliano, non sono state inoltre effettuate la linea 169 da Sogliano a Rimini e il collegamento della linea 140 da Sogliano a Perticara.

Non è stato possibile effettuare anche la corsa delle 6,03 da Onferno Castello per Morciano.

Per impraticabilità del tratto da Mercato Saraceno e Bivio Montegelli, le corse della linea 138 da Bagno di Romagna a Cesena sono state deviate sulla E45.

Le linee potrebbero subire, in generale, alcuni ritardi. Ulteriori modifiche potrebbero rendersi necessarie in base all’evolversi della situazione meteorologica. Start Romagna invita a consultare il proprio sito web, dove vengono pubblicati aggiornamenti in tempo reale (https://www.startromagna.it/infobus/aggiornamenti-corse-sul-maltempo/).

Anche il servizio di traghetto che collega Porto Corsini a Marina di Ravenna, attualmente regolare, potrebbe subire delle interruzioni in base alle condizioni del mare. Già nella giornata di ieri, a causa delle forti raffiche di vento e dell’allerta per criticità costiera, si è resa necessaria l’interruzione di servizio per qualche ora.