Laura Formenti il 29 ottobre al Teatro De Andrè Casalgrande

1
Laura Formenti

CASALGRANDE (RE) –  LAURA FORMENTI CON LA SUA COMICITÀ TRAVOLGENTE APRIRA’ LA STAGIONE OFF 2021 AL TEATRO DE ANDRE’ DI CASALGRANDE

Casalgrande: La nuova stagione teatrale OFF al Teatro Fabrizio De Andrè organizzata dall’ Associazione Quinta Parete con la direzione artistica di Enrico Lombardi inizierà venerdì 29 ottobre con Laura Formenti

Venerdì 29 ottobre ad inaugurare la stagione teatrale OFF 2021 di Quinta Parete sarà lo spettacolo di stand up comedy “Brava (per essere un pugile)” di e con Laura Formenti, attrice di teatro, tv e web.

In tv l’abbiamo vista in diversi programmi come Zelig, Colorado e l’indimenticabile monologo che l’ha vista finalista nell’ultima edizione di Italia’s got Talent.

Sul web il suo profilo Instagram è seguito da quasi 25.000 persone che lei aggiorna con nuovi contenuti quotidianamente.

Ma come è lei stessa a dichiarare il suo più grande amore resta il teatro ed è lì che dà il meglio di sé senza filtri.

Una comicità diretta, intelligente e fuori dagli schemi.

L’ironia, il talento e l’irriverenza di Laura Formenti irrompono sul palcoscenico nello spettacolo “Brava (per essere un pugile)” un monologo graffiante che con un linguaggio sottile mai volgare distrugge i peggiori pregiudizi e tabù sulla donna provocando nel pubblico fragorose risate ma anche spunti di riflessione.

Uno spettacolo che parte dal finale, di solito è il pubblico che a fine spettacolo ti dice brava, ma se la bravura è il punto di partenza cosa c’è alla fine? Alla fine c’è l’inizio: sveglie all’alba, colpi bassi, scale interminabili e un sacco di cazzotti in faccia.

Il direttore artistico Enrico Lombardi ha deciso di programmare per tutta la prima parte della stagione OFF 4 monologhi di 4 attrici inarrestabili che con ironia ed intelligenza parleranno della società di oggi, un gesto concreto per alimentare la discussione intorno alla disparità di genere.

La stagione non sarà fatta solo di spettacoli teatrali ma anche di eventi di coinvolgimento del pubblico, soprattutto per più giovani, così da poter ricostruire insieme una platea che negli ultimi due anni è rimasta vuota o contingentata. Sono in programma infatti, il 19 novembre un talk sulla disparità di genere con diverse ospiti tra cui Marina Cuollo, umorista e scrittrice e Karen Ricci ideatrice e conduttrice di “Cara, Sei maschilista” ed il progetto “Intergenerazioni Teatrali” che darà l’occasione a 30 adolescenti ed ai loro genitori di vedere gratuitamente 2 degli spettacoli in stagione e partecipare ad un laboratorio di incontro e confronto tra generazioni partendo dai temi degli spettacoli.

Gli altri spettacoli in programma sono la produzione di Teatro C’art Zona Franca di e con Federica Mafucci il 5 novembre, il 19 novembre “Signorina, lei è un maschio o una femmina?” di e con Gloria Giacopini. La stagione terminerà il 2 dicembre con “Ti lascio perché ho finito l’ossitocina” di e con Giulia Pont.

La prenotazione è caldamente consigliata al 342/9337099 o alla mail segreteria@quintaparete.org

Per accedere agli spettacoli è obbligatorio il green pass.

Info e prenotazioni

Pamela 342/9337099

segreteria@quintaparete.org

BIGLIETTO INTERO – 12 euro

BIGLIETTO RIDOTTO – 8 euro (Under 30, allievi Quinta Parete, abbonati Teatro De Andrè e convenzioni associazioni amiche)

Quinta Parete – Largo Verona 4, Sassuolo (MO)

Tel/Sms/WhatsApp 342/9337099

Mail: comunicazione@quintaparete.org

Web: www.quintaparete.org

Facebook: www.facebook.com/CompagniaQuintaParete

Instagram: https://www.instagram.com/quinta_parete

Twitter: http://twitter.com/QuintaParete