La Festa di San Pancrazio

3

Dall’8 al 10 ottobre, giornate ricche di iniziative a San Pancrazio

RUSSI (RA) – Secondo la tradizione religiosa, la seconda domenica di ottobre, si celebra la solennità del Santissimo Crocifisso, da cui ha preso forma la sagra paesana. Pur vivendo un momento particolare, causa la pandemia, il Consiglio di Zona di San Pancrazio ha deciso di ripartire.

Sarà una Sagra più sobria, ma non per questo meno bella, perchè, pur con tutte le difficoltà del momento, sarà possibile realizzare un momento di incontro e di condivisione.

Le iniziative, che partiranno venerdì 8 ottobre, prevedono intrattenimenti di vario tipo e la possibilità di gustare le specialità tipiche.

Durante la prima giornata di festa segnaliamo, presso il Museo della Vita Contadina in Romagna, la presentazione del libro “Le strade di Russi”, mentre sabato 9 appuntamento con la fiaba itinerante “L’asinella Bianca” cui farà seguito (all’interno del Museo) la  proiezione del cartone animato omonimo, realizzato dai ragazzi durante il laboratorio di “Stop Motion” condotto da Gianni Zauli. Domenica 10 invece, si parte presto davanti al Bar Endas con la camminata libera e si finisce presso lo Stand in Largo Don Giuseppe Bezzi con la Commedia dialettale “Ach fat tramesch”, a cura della “Compagnia del buon umore” di Porto Fuori.

È stato possibile realizzare questo desiderio grazie alla disponibilità del Sindaco e dell’Amministrazione comunale, alla collaborazione della Pro Loco APS di Russi ed al contributo della BCC ravennate forlivese e imolese.

Venerdì 8 ottobre

Ore 19.30 – Cena a base di costa alla spada Stand del Ricreatorio, Largo Don Giuseppe Bezzi (Solo su prenotazione entro domenica 3 ottobre)

Ore 21.00 – Museo della Vita Contadina in Romagna: presentazione del libro “Le strade di Russi”

Sabato 9 ottobre

Ore 15 – “A passo di Fiaba”: fiaba itinerante “L’asinella bianca”: partenza dal Museo della Vita Contadina in Romagna. A seguire, all’interno del Museo, proiezione del cartone animato “L’Asinella bianca”, realizzato dai ragazzi durante il laboratorio di “Stop Motion” condotto da Gianni Zauli

Ore 18.30 – Ricreatorio parrocchiale: apertura mostra “San Giuseppe” con visite guidate e apertura della Pesca Pro Asilo

Ore 19.30 – Cena a base di costa alla spada Stand del Ricreatorio, Largo Don Giuseppe Bezzi

Ore 20.30 – Chiesa Arcipretale: spettacolo a cura di “Una compagnia di Amici”

Ore 22.30 – Spettacolo pirotecnico

Domenica 10 ottobre

Ore 8.00 e ore 11.00 – Chiesa Arcipretale: Sante Messe

Ore 7.30 – Camminata libera con partenza davanti al Bar ENDAS

Ore 9.00 – “Promesse di Romagna” con partenza da Piazza Zauli

Ore 9.40 –  Gara competitiva con partenza dal Museo della Vita Contadina

Ore 14.30 – Apertura Pesca Pro Asilo

Ore 15.00 – Apertura Mostra “San Giuseppe” con visite guidate

Ore 15.30 – Chiesa Arcipretale: Solenne Benedizione

Ore 20.30 – Consiglio di Zona organizza presso lo Stand in largo Don Giuseppe Bezzi la Commedia dialettale “Ach fat tramesch” a cura della “Compagnia del buon umore” di Porto Fuori