Impianti IREN protagonisti del documentario “LA GRANDE SETE”, in onda lunedì 21 marzo su RAI 3

51

REGGIO EMILIA  – Nelle scorse settimane alcuni impianti IREN emiliani si sono trasformati in set per il documentario “LA GRANDE SETE” di Piero Badaloni, realizzato per RAI3 per la Giornata Mondiale dell’Acqua. Il programma affronta il problema dell’approvvigionamento idrico globale mettendo in evidenza i dati dell’attuale uso e consumo dell’acqua il ruolo dell’Italia, il problema dell’inquinamento, ma anche le prospettive di tutela e di riutilizzo dell’acqua.  Quali esempi positivi di gestione sono state perciò visitate le gallerie filtranti di Marano (Parma) realizzate a fine ‘800 per il rifornimento idrico della città di Parma; il Parco delle acque depurate (PAD) di Mancasale (Reggio Emilia) ove le acque depurate vengono riutilizzate in agricoltura; il Centro di Telecontrollo di Parma ove vengono gestiti gli impianti sull’area emiliana; i laboratori IREN Lab di Piacenza ove vengono effettuate le analisi sulla qualità dell’acqua distribuita da IREN, e la Centrale di Reggio EST, che assicura il rifornimento idrico alla città di Reggio Emilia.

Il programma LA GRANDE SETE andrà in onda su RAI 3, Lunedì 21 marzo alle ore 23.15.