Il Direttore della Biblioteca Gustavo Cecchiniva in pensione

4

Il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale di Misano Adriatico

MISANO ADRIATICO (RN) – Dopo 40 anni di onorato servizio è giunto il momento della pensione per il Direttore della Biblioteca Comunale di Misano Adriatico Gustavo Cecchini.

Impiegato a tempo indeterminato dal 3 aprile del 1981, oggi per lui si conclude un percorso importante che lo ha visto impegnato a dare lustro al Comune grazie all’attività della Biblioteca e agli apprezzati eventi filosofici da lui organizzati, che hanno portato negli anni a Misano grandi nomi del panorama filosofico e culturale italiano.

“A nome di tutta l’amministrazione comunaledice il sindaco Fabrizio Piccionidesidero rivolgere un sentito ringraziamento a Gustavo Cecchini per tutto quello che ha fatto per Misano. Non solo nella gestione della Biblioteca, ma anche per aver fatto conoscere in tutta Italia il nome del nostro Comune grazie agli eventi di qualità che ha saputo organizzare. Ora potrà godersi il meritato riposo, ma non dovrà farci l’abitudine: contiamo sulla sua collaborazione per dare continuità alle rassegne filosofiche estive e invernali”.

Dopo 40 anni di onorato servizio è giunto il momento della pensione per il Direttore della Biblioteca Comunale di Misano Adriatico Gustavo Cecchini.

Impiegato a tempo indeterminato dal 3 aprile del 1981, oggi per lui si conclude un percorso importante che lo ha visto impegnato a dare lustro al Comune grazie all’attività della Biblioteca e agli apprezzati eventi filosofici da lui organizzati, che hanno portato negli anni a Misano grandi nomi del panorama filosofico e culturale italiano.

“A nome di tutta l’amministrazione comunaledice il sindaco Fabrizio Piccionidesidero rivolgere un sentito ringraziamento a Gustavo Cecchini per tutto quello che ha fatto per Misano. Non solo nella gestione della Biblioteca, ma anche per aver fatto conoscere in tutta Italia il nome del nostro Comune grazie agli eventi di qualità che ha saputo organizzare. Ora potrà godersi il meritato riposo, ma non dovrà farci l’abitudine: contiamo sulla sua collaborazione per dare continuità alle rassegne filosofiche estive e invernali”.

Impiegato a tempo indeterminato dal 3 aprile del 1981, oggi per lui si conclude un percorso importante che lo ha visto impegnato a dare lustro al Comune grazie all’attività della Biblioteca e agli apprezzati eventi filosofici da lui organizzati, che hanno portato negli anni a Misano grandi nomi del panorama filosofico e culturale italiano.

“A nome di tutta l’amministrazione comunaledice il sindaco Fabrizio Piccionidesidero rivolgere un sentito ringraziamento a Gustavo Cecchini per tutto quello che ha fatto per Misano. Non solo nella gestione della Biblioteca, ma anche per aver fatto conoscere in tutta Italia il nome del nostro Comune grazie agli eventi di qualità che ha saputo organizzare. Ora potrà godersi il meritato riposo, ma non dovrà farci l’abitudine: contiamo sulla sua collaborazione per dare continuità alle rassegne filosofiche estive e invernali”.

Foto: Piccioni – Mancuso – Cecchini