Il castello dei destini incrociati del Teatro dell’Orsa attraversa il Parco del Mauriziano di Reggio Emilia

39

Lo spettacolo itinerante con musica dal vivo, liberamente ispirato al breve romanzo fantastico e alle fiabe italiane raccolte da Italo Calvino, sarà presentato nel grande parco cittadino

REGGIO EMILIA – Mercoledì 6 luglio alle ore 21 il Teatro dell’Orsa è parte della rassegna estiva Sotto le stelle di Ariosto al Mauriziano, in programma al Parco del Mauriziano di Reggio Emilia, con lo spettacolo itinerante per tutti Il castello dei destini incrociati, libera reinterpretazione del celebre romanzo di Italo Calvino, del quale l’anno prossimo si celebreranno i cent’anni dalla nascita, nonché di alcune fiabe della tradizione italiana da lui raccolte.

«In mezzo al bosco, nella notte, i viaggiatori trovano rifugio e ospitalità in un castello dove per raccontare la propria storia servono le carte dei tarocchi» spiegano Monica Morini e Bernardino Bonzani in merito al primo studio del progetto dedicato a Italo Calvino che il Teatro dell’Orsa curerà nel 2023 «Ogni spettatore verrà guidato da un arcano maggiore che gli rivelerà una storia».

«Siamo molto felici» aggiungono gli artisti «di avere tra i nostri alleati Corsiero editore e l’arte di Tinin Mantegazza, che ha dato vita a splendidi arcani maggiori».

Crediti: Teatro dell’Orsa, Il castello dei destini incrociati – spettacolo teatrale  itinerante per voci e musica dal vivo – di e con Monica Morini e Bernardino Bonzani – e con Lucia Donadio e Chiara Ticini – musiche Gaetano Nenna – riferimenti iconografici: I Tarocchi di Tinin Mantegazza ripubblicati da Corsiero editore.

Iniziativa realizzata nell’ambito del progetto QUA – Il quartiere bene comune.

Ingresso intero 10 euro, ridotto 5 euro. Prenotazione consigliata con WhatsApp al numero 351 5482101 indicando nome e cognome per ogni spettatore.

Per accedere al Parco del Mauriziano utilizzare l’ingresso di via Scaruffi (gli altri accessi del Parco sono chiusi causa cantiere).

Info sul Teatro dell’Orsa: https://www.teatrodellorsa.com/.