“Dal CERN alla scuola: nuovi orizzonti di conoscenza”

30

Dal 21 marzo, un nuovo ciclo di webinar per ripensare l’insegnamento delle scienze in chiave multidisciplinare

BOLOGNA – Fondazione Golinelli in collaborazione con l’Italian Teacher Program del CERN di Ginevra lancia Dal CERN alla scuola: nuovi orizzonti di conoscenza. Ripensare l’insegnamento delle scienze in chiave multidisciplinare, un ciclo di quattro webinar gratuiti dedicati alle scienze e agli strumenti per innovare il loro apprendimento a scuola, che si terranno dal 21 marzo al 12 aprile 2022, con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione.

L’obiettivo degli appuntamenti è quello di fornire un nuovo punto di vista sulle scienze, in una chiave multidisciplinare, per offrire agli insegnanti nuovi spunti metodologici per appassionare i loro studenti e aiutarli a riflettere sulle innumerevoli connessioni tra le scienze e gli altri ambiti della cultura e della vita quotidiana, tra pillole di arte, ipotesi sulle comunità del futuro e nuove forme di comunicazione della medicina e della tecnologia. Le prospettive e le riflessioni che emergeranno dai dialoghi degli ospiti partiranno da esperienze concrete del CERN, fucina di innovazione e idee nell’ambito della ricerca e della conoscenza.

Il ciclo di appuntamenti si articolerà su quattro filoni:

  • Arte e scienza: l’arte nel pensiero scientifico, con la partecipazione di Mónica Bello (storica dell’arte, curatrice e direttrice di Arts at CERN) e Armin Linke (artista, fotografo e regista). Modera Alessandro Saracino, program manager innovazione didattica e tecnologica di Fondazione Golinelli – lunedì 21 marzo, ore 17.15
  • IdeaSquare: favorire la collaborazione e le idee, con la partecipazione del fisico Sergio Bertolucci, ex-direttore di ricerca e calcolo scientifico del CERN e co-fondatore di IdeaSquare il laboratorio per l’innovazione al CERN. Dialoga con Giorgia Bellentani, program manager formazione insegnanti di Fondazione Golinelli – lunedì 28 marzo, ore 17.15
  • Nuove sfide per la comunicazione della scienza, con la partecipazione di Antonella Del Rosso (fisica, membro del gruppo comunicazione del CERN e dell’Italian Teacher Program) e Fabio Capello (pediatra presso l’Ausl di Bologna e giornalista scientifico). Modera Raffaella Spagnuolo, responsabile scientifico laboratori e program manager didattica di Fondazione Golinelli – lunedì 4 aprile, ore 17.15
  • Dati, reti e capacità di calcolo: la ricerca del futuro, con la partecipazione di Giuseppe Lo Presti, ingegnere informatico, esperto di storage al CERN, e Barbara Martelli, primo tecnologo informatico e project manager presso INFN-CNAF. Modera Enrico Tombesi, ingegnere, esperto di didattica della scienza, responsabile sviluppo offerta didattica di Fondazione Golinelli – martedì 12 aprile, ore 17.15

Gli incontri sono  gratuiti e aperti al pubblico e agli insegnanti (questi ultimi riceveranno un attestato di partecipazione per la frequenza dell’intero ciclo). Maggiori informazioni sul sito di Fondazione Golinelli.