Dal 12 al 14 ottobre il Caso Pantani – L’Omicidio Di Un Campione negli UCI dell’Emilia Romagna

38

Il lungometraggio diretto da Domenico Ciolfi che porta sul grande schermo la storia del Pirata a 16 anni dalla sua scomparsa

MILANO – Dal 12 al 14 ottobre nelle multisale del circuito UCI Cinemas arriva Il Caso Pantani – L’Omicidio Di Un Campione, la storia di un atleta che è diventato un mito. Un mito che è stato distrutto. Una vittima che non ha ancora avuto giustizia. È la storia di un uomo appassionato e tenace e delle sue contraddizioni. Una storia che merita di essere raccontata.

Distribuito da Koch Media, Il Caso Pantani – L’Omicidio Di Un Campione è un noir contemporaneo, un thriller, ma anche un film d’inchiesta, un biopic, un film drammatico. Una ricostruzione accurata e avvincente della vita del campione romagnolo che svelerà particolari inediti sulla sua morte. È il racconto di Marco e delle tre fasi della sua breve vita: tre anime, tre interpreti, un solo uomo. Marco Pantani è stato ucciso due volte: a Madonna di Campiglio, vittima di una provetta manipolata e dalla criminalità organizzata e a Rimini, cinque anni dopo, dove verrà trovato solo, disteso a terra, a petto nudo, il giorno di San Valentino.

Le multisala che proietteranno Il Caso Pantani – L’Omicidio Di Un Campione dal 12 al 14 ottobre alle 18.00 e alle 21.30 sono UCI Ferrara, UCI Reggio Emilia, UCI Romagna Savignano sul Rubicone, UCI Meridiana Casalecchio di Reno, UCI Piacenza, UCI Bicocca (MI), UCI Luxe Campi Bisenzio (FI), UCI Fiumara (GE), UCI Molfetta (BE), UCI Orio (BG), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Porta di Roma, UCI RomaEst, UCI Luxe Marcon (VE).

UCI Alessandria, UCI Arezzo, UCI MilanoFiori, UCI Showville Bari, UCI Bolzano, UCI Casoria (NA), UCI Catania, UCI Certosa (MI), UCI Montano Lucino (CO), UCI Curno (BG), UCI Firenze, UCI Fiume Veneto (PN), UCI Seven Gioia del Colle (BA), UCI Gualtieri, UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise (CE), UCI RedCarpet Matera, UCI Mestre (VE), UCI Moncalieri (TO), UCI Palermo, UCI Perugia, UCI Pioltello (MI), UCI Sinalunga, UCI Torino Lingotto, UCI Verona, UCI Cagliari, UCI Luxe Palladio e UCI Villesse proietteranno il contenuto dal 12 al 14 ottobre alle 21.30.

A UCI Luxe Campi Bisenzio e UCI Luxe Marcon la tariffa applicata è di 11 euro per l’intero e 9 euro per il ridotto, nelle restanti multisala il costo del biglietto è di 10 euro per l’intero e 8 euro per il ridotto. È possibile acquistare i biglietti tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto, presso le casse delle multisale aderenti e tramite call center (892.960). Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo: www.facebook.com/ucicinemasitalia.

In tutte le multisala UCI riaperte, sono stati introdotti i nuovi protocolli di sicurezza a salvaguardia della salute e del benessere di tutto il pubblico e dello staff, come le nuove misure di distanziamento sociale che includono limitazioni nel numero di posti disponibili per ogni spettacolo e la garanzia di avere delle poltrone vuote tra gli spettatori. Sono state inoltre adottate misure speciali affinché il percorso all’interno del cinema possa avvenire senza alcun tipo di contatto diretto e infine sono state potenziate le procedure di pulizia, con interventi più regolari. Per ulteriori informazioni sui protocolli di sicurezza visitare il sito: www.ucicinemas.it/siamocinemapiusicuri.

Il gruppo ODEON Cinemas Group è il più importante circuito cinematografico europeo e fa capo alla società AMC Entertainment Holdings. In Italia conta 42 strutture multiplex, per un totale di 436 schermi.

A proposito di Koch Media

Koch Media è un’azienda leader nella produzione e nella distribuzione di prodotti per l’intrattenimento digitale (software, giochi e film). Le attività di publishing, il marketing e la distribuzione dell’azienda si estendono in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Australia. Il gruppo Koch Media ha oltre 20 anni di esperienza nel business della distribuzione digitale e si è affermato quale distributore indipendente numero uno in Italia e in Europa. In ambito Home Video, Koch Media rappresenta un punto di riferimento nella distribuzione sul territorio italiano. Estrema cura dei dettagli, altissima qualità dei contenuti, grande varietà di generi in grado di soddisfare i diversi gusti dei consumatori. Sono queste le parole chiave che caratterizzano il listino HV Koch Media. Si spazia dall’horror, con l’etichetta Midnight Factory (“Non aprite quella porta”, “Babadook”, “Hereditary”, “L’armata delle tenebre”), agli anime con Anime Factory (“Dragon Ball Super: Broly”, “Lupin III”, “Mazinga Z”, “Jeeg Robot D’Acciaio”, “One Piece Stampede”) passando per i documentari (“Planet Earth I & II”, “Amy – The Girl Behind The Name”, “Domani”, “Bianconeri Juventus Story – Il film”), i live action e le serie TV (“Nella tana dei Lupi”, “Dallas Buyers Club”, “The Last Witch Hunter”, “Sherlock”, “Orphan Black”), arrivando fino all’animazione per i più piccini (“PJ Masks”, “Masha e Orso”, “Bing”, “Shaun Vita da Pecora”, “Peppa Pig”) e chiudendo con la grande arte (“Michelangelo Infinito”, “Caravaggio – L’anima e il sangue”, “Raffaello – Il principe delle arti”). La sede centrale è a Planegg, nei pressi di Monaco, in Germania. Koch Media possiede filiali in Germania, Inghilterra, Francia, Austria, Svizzera, Italia, Spagna, Scandinavia, Benelux e Stati Uniti. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.kochmedia.com