Da mercoledì a domenica Riccione ospita i Campionati italiani assoluti di danza

7
FIDS riccioneit

Attese tra le 3.500 e le 4.000 presenze dopo le settemila per il Mc Hip Hop Contest

RICCIONE (RN) – Dopo la carica dell’hip hop, l’eleganza della danza. A Riccione è sempre e comunque festa infinita: si continua a ballare e si continuano a riempire i tanti alberghi che hanno scelto di restare aperti anche dopo le feste di fine anno.

Alle settemila presenze garantite dal Mc Hip Hop Contest che si è concluso ieri, a partire da mercoledì 11 (fino al 15) si andranno ad aggiungere quelle dei Campionati italiani assoluti di danza, l’evento di punta della Fids, Federazione italiana danza sportiva.

Promhotels-Riccione Sport stima in circa 800 gli atleti iscritti per un numero di presenze complessivo che nel cinque giorni di gare si aggirerà tra le 3.500 e le 4.000, comprendendo anche gli accompagnatori e il pubblico (che potrà scegliere tra parterre e tribuna non numerata: biglietti acquistabili su www.ticketnation.it o sul posto).

Al Palazzo dei Congressi lo spettacolo dunque continua perché dopo le performance dei migliori street dancers d’Italia, e non solo, nella Sala Concordia arriva il fascino di tutte le danze più spettacolari. La Fids, al fine di agevolare l’organizzazione delle trasferte di tutti gli atleti e i loro accompagnatori, ha ritenuto opportuno definire in anticipo le giornate riservate alle singole discipline in occasione dei Campionati italiani assoluti di Riccione. Si comincia mercoledì 11 con le danze caraibiche di coppia e la salsa shine. Giovedì 12 spazio alle danze standard, mentre venerdì 13 sarà la volta di combinata 10 danze, boogie woogie e rock and roll. Sabato scenderanno in pista i ballerini delle danze latino americane e per il gran finale di domenica si potrà assistere agli spettacoli di breaking e hip hop.

A fine mese, tra il 28 e il 29 gennaio, sempre a Riccione si disputerà il trofeo Nuoto winter edition. Gli atleti iscritti a questa competizione sono circa 500: anche per questo evento gli alberghi stanno già registrando numerose prenotazioni.