“Concerto per Franco” del duo Claudio Miotto (clarinetto) e Paolo Rosini (chitarra)

128

Sabato 11 marzo alle 16 nell’ambito della mostra con le opere di don Patruno in esposizione nella Casa di Ludovico Ariosto (via Ariosto 67)

claudio-miotto-e-paolo-rosiniFERRARA – “Concerto per Franco” del duo Claudio Miotto (clarinetto) e Paolo Rosini (chitarra) è in programma per sabato 11 marzo alle 16 nell’ambito della mostra dedicata a don Franco Patruno “La libertà di dire, la verità di fare”, in esposizione nella Casa di Ludovico Ariosto fino al 12 marzo. L’entrata è gratuita.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
“Concerto per Franco” con Claudio MIOTTO (clarinetto) e Paolo ROSINI (chitarra)
Programma
Giacchino ROSSINI, Sinfonia da ” Il barbiere di Siviglia”, Sinfonia da ” Tancredi”;
Giuseppe VERDI da ” La Traviata” : Preludio atto I – ” Libiam ne’ lieti calici”; Preludio atto III -“Addio del passato” – ” Sempre libera degg’ io”;
Edvard GRIEG dal Peer Gynt: Canzone di Solvejg – Danza di Anitra;
Enrique GRANADOS, Danza spagnola N.5;
Béla BARTÓK Danze Popolari Rumene: Jocul cu bata – Braul – Pe loc – Buciumeana – Poarga -Romanesca – Maruntel – Maruntel.

Claudio Miotto, diplomato in clarinetto nel 1984 al Conservatorio di musica “Girolamo Frescobaldi” di Ferrara, si dedica all’attività concertistica suonando in diverse formazioni (dal duo all’orchestra sinfonica). Si è perfezionato con Scarponi, Arbonelli e Meloni (primo clarinetto del Teatro alla Scala di Milano), curando particolarmente il repertorio contemporaneo. Si è distinto in numerosi concorsi nazionali ed internazionali, conseguendo il I Premio a Macerata, Barletta, Ancona e Stresa. È docente titolare di clarinetto presso gli Istituti comprensivi “F.De Pisis” e “G. Perlasca” di Ferrara, nell’ambito dei corsi a indirizzo musicale.

Paolo Rosini si è diplomato nel 1990 con il massimo dei voti al Conservatorio “Girolamo Frescobaldi” di Ferrara sotto la guida di Roberto Frosali al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara e perfezionato con Borghese e Brouwer. E’ attivo come solista e in diverse formazioni cameristiche, svolgendo attività concertistica in Germania, Austria, Spagna, Croazia e Cile. Apprezzato compositore, ha vinto tra gli altri il I Premio al Concorso Nazionale di Composizione per la Didattica della Musica di Ferrara, il III Premio al Concorso Internazionale Paolo Barsacchi di Viareggio; numerose sue composizioni chitarristiche sono state pubblicate da prestigiose case editrici estere. E’ docente titolare di chitarra presso l’Istituto di Istruzione Secondaria “A. Manzi” di San Bartolomeo in Bosco (Ferrara) – Scuola Secondaria di I grado a indirizzo musicale di Voghiera.