“Berchidda Live” il 17 maggio al cinema Lumière

25

BOLOGNA – Dopo i sold out delle prime due proiezioni bolognesi, venerdì 17 maggio (ore 20) al Cinema Lumière (sala Scorsese) arriva una nuova presentazione di “Berchidda Live. Un viaggio nell’archivio Time in Jazz”, il docufilm realizzato da Gianfranco Cabiddu, Michele Mellara e Alessandro Rossi sul festival fondato nel 1988 da Paolo Fresu nel suo paese natale. Il film sarà introdotto dagli autori bolognesi Michele Mellara e Alessandro Rossi e dallo scrittore nuorese, residente a Bologna da tanti anni, Marcello Fois.

In distribuzione in Italia dal 15 aprile con Cineteca di Bologna, il film ha appena avuto la sua anteprima internazionale al 18esimo Addis International Film Festival (AIFF), il più grande festival indipendente di cinema documentario in Africa, che si tiene annualmente ad Addis Abeba. Mercoledì 15 maggio, il film ha inaugurato la rassegna etiope alla presenza degli autori, Michele Mellara e Alessandro Rossi, che hanno introdotto il film di fronte ad una sala gremita, ricevendo poi molti apprezzamenti a fine proiezione.

Berchidda Live” avrà anche un’anteprima europea nella sezione competitiva ufficiale della sessantaquattresima edizione del Cracovia Film Festival, in programma nella città polacca dal 26 maggio al 2 giugno 2024: una delle manifestazioni cinematografiche più longeve e riconosciute al mondo, dedicata a documentari, film d’animazione e cortometraggi.

Realizzato attingendo a più di 1500 ore di materiali d’archivio, per la maggior parte inediti, Berchidda Live. Un viaggio nell’archivio Time in Jazz è un viaggio nelle musiche, nei volti e nelle emozioni che ogni estate si trovano nel paese ai piedi del Limbara e nelle altre località del nord della Sardegna in cui va in scena Time in Jazz, per quello che è tra i più importanti festival non solo dell’isola. Il film nasce da un lavoro a sei mani durato oltre due anni dei registi Gianfranco Cabiddu, Michele Mellara e Alessandro Rossi; un impegnativo lavoro di selezione e re-interpretazione dei materiali dell’archivio di Time in Jazz, oggi digitalizzato e conservato a Bologna presso la Fondazione Home Movies: oltre 1500 ore di immagini, musica e suggestioni riprese in 25 anni dallo stesso Cabiddu e la sua troupe nelle varie edizioni del festival, che sono state vagliate e selezionate con dovizia e attenzione per dare forma a un film di montaggio dal forte impatto emozionale: il ritratto di un festival vivo e pulsante, in continua evoluzione ma che mantiene intatto il suo fascino a dispetto del tempo che passa, e in cui sono transitate tanta bella musica, non solo jazz, e folle di pubblico e di appassionati convenuti a Berchidda per vivere un’esperienza fatta di musica, cultura e natura.

Tanti gli artisti di caratura nazionale e internazionale presenti nel film che si sono esibiti nel corso degli anni Time in Jazz: musicisti del calibro di Ornette Coleman, Bill Frisell, Carla Bley, Nils Petter Molvaer, Enrico Rava, Uri Caine, Stefano Bollani, Gianluca Petrella, Ernst Reijseger, Ludovico Einaudi, Omar Sosa, Art Ensemble of Chicago, Ezio Bosso, Richard Galliano, Enzo Avitabile, Jaques Morelenbaum, Gianmaria Testa, ma anche lo scrittore Erri De Luca e attori come Marco Baliani, Lella Costa e Alessandro Haber, giusto per citare qualche nome.

Prodotto da Ilaria Malagutti per Mammut Film, Berchidda Live non sarebbe stato possibile senza il contributo della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport), il sostegno della Regione Emilia-Romagna attraverso Emilia Romagna Film Commission, della Fondazione Sardegna Film Commission e del MIC-DGCA, e la collaborazione dell’Associazione culturale Time in Jazz, di Home Movies- Archivio Nazionale del Film di Famiglia e di Tǔk Music.+

Il calendario completo con tutte le proiezioni in continuo aggiornamento è disponibile a questo link:

https://distribuzione.ilcinemaritrovato.it/berchidda-live

SINOSSI

BERCHIDDA LIVE – un viaggio nell’archivio Time in Jazz raccoglie ed elabora più di 1500 ore di materiali d’archivio girati in 25 anni da Gianfranco Cabiddu e la sua troupe nelle varie edizioni di Time in Jazz, festival musicale creato e diretto da Paolo Fresu nel suo paese natale, Berchidda, in Sardegna. Mellara, Rossi e Cabiddu impastano questi materiali filmici in gran parte inediti per comporre un film concerto lungo quasi quarant’anni, un intreccio di musica e luoghi, di emozioni e memorie. Un’esperienza cinematografica e musicale unica, un lascito prezioso. 

TRAILER

https://distribuzione.ilcinemaritrovato.it/berchidda-live

CLIP

Venerdì 17 maggio, ore 20, al Cinema Lumière, sala Scorsese

Una nuova proiezione di

“BERCHIDDA LIVE. Un viaggio nell’Archivio Time in Jazz”

Il film concerto sui 35 anni di storia del festival creato da Paolo Fresu,

sarà presentato dagli autori Michele Mellara e Alessandro Rossi

e dallo scrittore Marcello Fois