Apre a Castel San Pietro Terme lo sportello Sinergas

67

Sabato 5 febbraio, alle ore 11.30, in via Matteotti 124, è in programma l’inaugurazione alla presenza del sindaco

Mirko DAL POZZO direttore generale SINERGAS Spa

CASTEL SAN PIETRO TERME (BO) – Oltre 60 sportelli sul territorio nazionale, dal Friuli al Lazio, passando per Veneto, Lombardia, Umbria e Marche. Una storia iniziata 30 anni fa nelle province di Modena, Mantova e Bologna, che oggi continua sull’intero territorio nazionale, a seguito della recente acquisizione di un consolidato marchio del settore. Circa 200 mila punti di fornitura, complessivamente, tra gas e luce. Sono questi i numeri di Sinergas, operatore nazionale nel mercato libero dell’energia, che approda oggi a Castel San Pietro Terme per offrire alle famiglie e alle imprese del territorio tutti i vantaggi del fornitore unico per gas naturale ed energia elettrica, a cui affianca l’importante servizio di consulenza e realizzazione di progetti di efficientamento energetico per abitazioni, uffici e aziende.

Sabato 5 febbraio, alle ore 11.30
, in via Matteotti 124, è in programma l’inaugurazione, aperta a tutta la cittadinanza (nel pieno rispetto delle vigenti normative anti-Covid), presenti il sindaco Fausto Tinti e i vertici dell’azienda. Si aprono così le porte dei nuovi uffici, dove il pubblico sarà accolto lunedì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 18, martedì e giovedì dalle 15 alle 19. mercoledì, venerdì e sabato dalle 8.30 alle 12.30. È qui che i cittadini e le imprese potranno rivolgersi per tutte le pratiche relative al gas, all’energia elettrica e all’efficientamento energetico, per richiedere supporto tecnico, dall’attivazione di forniture a nuovi allacciamenti, posa contatori, volture e subentri, per assistenza nelle pratiche amministrative, per consulenze, preventivi e per la gestione completa delle pratiche Ecobonus. Tra le caratteristiche dei prodotti firmati Sinergas c’è anche la convenienza, con la garanzia di letture effettive, senza conguagli o pagamenti anticipati; zero commissioni con il servizio di pagamento delle fatture allo sportello con bancomat o carta di credito; sconto per chi sceglie la bolletta on-line, un’area riservata e una app dove poter sempre verificare la propria posizione e i propri consumi. Inoltre, grande attenzione al risparmio energetico e all’ambiente, con elettricità certificata 100% da fonti rinnovabili.

“La liberalizzazione dei mercati energetici ha aperto nuovi scenari e nuove opportunità: tutti i consumatori, imprese o privati, sono liberi di valutare le condizioni di acquisto proposte dagli operatori, scegliendo quelle più convenienti o più adatte alle proprie esigenze”, afferma Mirko Dal Pozzo, direttore generale dell’azienda. “Sinergas offre competenze specifiche, organizzazione e affidabilità. Affianca le imprese per consigliare le tariffe più vantaggiose e aiutarle nella gestione degli aspetti fiscali e contrattuali. Lo fa attraverso i suoi sportelli, grazie a personale qualificato e facilmente raggiungibile. Ma, soprattutto, con la sua politica aziendale. Una filosofia improntata alla correttezza e alla massima trasparenza, al rapporto diretto con i cittadini, al radicamento sul territorio”. In controtendenza, quindi, rispetto alla logica dei call center che caratterizza la grande maggioranza delle imprese del settore.