“Alice in Wonderland” venerdì 15 aprile al Teatro Diego Fabbri di Forlì

31
Elysium

FORLÌ – Il Comune di Forlì e Accademia Perduta/Romagna Teatri si alleano alla cordata umanitaria che sta prolungando la tournée italiana di ALICE IN WONDERLAND, spettacolo della compagnia Circus-Theatre Elysium di Kiev che andrà in scena al Teatro Diego Fabbri di Forlì venerdì 15 aprile alle ore 21.

Il tour dello show avrebbe dovuto terminare il 13 marzo, ma nuove date si stanno aggiungendo per permettere alla compagnia (composta da una trentina di danzatori e acrobati) di restare lontana dalla guerra, al riparo dai bombardamenti russi, sperando che nel frattempo la situazione in Ucraina migliori. Un gesto di solidarietà e aiuto a cui, com’è noto, hanno aderito, oltre al Comune di Forlì e Accademia Perduta/Romagna Teatri, numerosi e importanti Istituzioni e Teatri della Regione Emilia-Romagna e della rete teatrale nazionale.

“Con questo piccolo ma importante gesto vogliamo lanciare un segnale importante a favore del popolo ucraino e contro il conflitto. Attraverso la musica, lo spettacolo e la cultura, si possono abbattere le barriere dell’odio e veicolare un forte messaggio di pace, dialogo e fratellanza. In un momento così drammatico, in cui il suono delle bombe riecheggia sui cieli di Kiev, noi vogliamo dare voce e spazio alla potenza della musica e al suono della solidarietà. Per la città di Forlì” – dichiara l’Assessore Valerio Melandri – “è un onore poter aiutare chi, contro la propria volontà, è costretto a fuggire e restare lontano dal proprio Paese.”

Alice in Wonderland è un grande, magico spettacolo, colorato ed eccentrico, un progetto artistico sofisticato capace di raccontare l’onirico intrecciando la danza, le arti circensi, la recitazione, il teatro acrobatico, la musica, e tratto dal romanzo Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll del 1865. Adatto a un pubblico di ogni età e sullo sfondo di eccezionali scene tridimensionali, lo show porta sul palcoscenico tutti i personaggi della celebre storia – Alice, il Cappellaio Matto, il Coniglio, il Gatto del Chershire, la Regina Nera – in un’originale interpretazione circense che si arricchisce di risvolti romantici: la ragazza si innamora del Principe Azzurro ed entrambi i protagonisti dovranno superare ostacoli e avversità per arrivare a quel lieto fine che sia anche messaggio, quanto mai attuale, di speranza.

La compagnia Circus-Theatre Elysium, diretta da Oleksandr Sakharov, è nata nel 2012. In soli dieci anni di attività i loro show sono stati applauditi in diversi paesi europei e in Cina dal momento che i linguaggi universali della danza e del circo non necessitano di traduzioni per essere compresi. Dopo le prime piccole performance, unite nel nome Fairytale Show, Alice in Wonderland è il primo spettacolo su “grande scala” prodotto dalla compagnia.

Biglietti: 30 euro (intero); 20 euro (under 20).

Prevendite: dal martedì al sabato dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 18 presso la biglietteria diurna del Teatro Diego Fabbri (Via Dall’Aste).

Prenotazioni telefoniche (0543 26355): dal martedì al sabato dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 18. Biglietti online: Vivaticket

Info: 0543 26355 – www.accademiaperduta.it

La compagnia Circus-Theatre Elysium di Kiev resta in Italia.

Venerdì 15 aprile lo spettacolo Alice in Wonderland

al Teatro Diego Fabbri di Forlì