Al Teatro CorTe questa sera Daniele Torri presenta “Piccole storie inutili”

CORIANO (RN) – Domenica 19 maggio (ore 21.15) presso il Teatro CorTe di Coriano verrà presentato e cantato per la prima volta Piccole storie inutili, il primo disco di Daniele Torri, cantante e polistrumentista italo-finlandese, compositore e arrangiatore attivo da anni sulle scene musicali italiane

Piccole storie inutili è un racconto corale, un viaggio tra diverse storie, quotidiane, e drammaticamente vicine, anche se spesso non riusciamo a coglierle. C’è l’immigrato abbracciato dal mare, gli amanti separati dal deserto arido, l’uomo che deve scegliere da che parte stare. Poi un tragitto a sud, i pensieri di una mamma per il suo bambino, storia di riscatto e rinascita. Narrazioni musicali che ci catapultano in un presente fatto di piccoli, di emarginati, di protagonisti dimenticati, ma solo apparentemente “inutili” perché la musica e i testi danno loro voce e dignità, e li trasforma in protagonisti, in veri “eroi”. E proprio “400 eroi” è il titolo di uno dei brani, una denuncia accorata delle tragedie dei migranti.

I testi e le musiche del disco racchiudono vent’anni di vita, gli incontri con tante persone: l’autore ne fa tesoro e quando i tempi sono maturi dà loro voce. Oltre ai migranti abbiamo brani che parlano di amore, l’innamorato costretto a stare lontano dall’amata e dalla terra natia (Rosa del deserto), l’amore fatto di piccoli gesti quotidiani (Nome) o una non-storia d’amore (Non sei tu). Poi ci sono temi sociali, la storia di una madre e del suo bimbo mai nato (Ultimo) e la rinascita dopo la dipendenza (Portami a casa). Calore, accoglienza, volontà di non rinunciare ai propri sogni sono i temi di Verso Sud. Infine, i due brani selezionati per Sanremo Rock, Forse non sai, che parla di crisi e della difficoltà di reagire e Bivio, quella situazione in cui ci si trova di fronte a una scelta.

Piccole Storie Inutili, è una raccolta di esperienze e formazione, quasi un compendio degli stili affrontati dalla band ed un omaggio, agli autori ritenuti più significativi dai musicisti: Milton Nascimento e Jeff Buckley, il jazz e Frank Zappa, la musica classica ed i King Krimson.

La band
Daniele Torri – Voce, Chitarra acustica, flauto e sax tenore
Enea Bollini – Chitarra elettrica, classica e 12 corde
Eros Rambaldi – Basso e Contrabbasso
Alessandro Bolsieri – Sax contralto e baritono
Matteo Patrignani – Batteria

Ingresso Platea intero 12€ | ingresso Platea ridotto 10€
Ingresso Galleria intero 10€ | ingresso Galleria ridotto 8€
Info e prenotazioni 329 9461.660
La Stagione 2017/2018 del Teatro CorTe è promossa e finanziata dal Comune di Coriano, direzione artistica Fratelli di Taglia, con il contributo di Regione Emilia – Romagna e di ATER Associazione Teatrale Emilia-Romagna – Circuito Regionale Multidisciplinare e il sostegno di Banca Malatestiana, Marcar, Centro Commerciale PerlaVerde, Centro Commerciale I Malatesta, Alterecho, La Cantinetta della CorTe, Ristorante Bellavista, La Sorgente. Media partner è Radio Sabbia.