Weekend 2 e 3 giugno, visite guidate Ghirlandina e sale storiche

ModenaSabato e domenica su prenotazione si va alla scoperta della Torre e degli affreschi di dell’Abate

MODENA – Sabato 2 giugno alle 14.30 visita guidata “combo” che include la salita sulla Ghirlandina e l’illustrazione delle Sale Storiche di Palazzo Comunale in piazza Grande; domenica 3 giugno alle 18 visita tematica di approfondimento storico artistico sugli affreschi di Nicolò dell’Abate nella Sala del Fuoco del Municipio.

È un appuntamento doppio di visite guidate organizzate gratuite, previo pagamento del biglietto d’ingresso, quello proposto per il primo weekend del mese da Ars Archeosistemi con il Servizio comunale Promozione della città e turismo.

Per partecipare è richiesta la prenotazione (torreghirlandina@comune.modena.it).

Sabato 2 giugno si va alla scoperta, con la visita guidata cosiddetta “combo”, sia della Ghirlandina, la Torre civica simbolo di Modena nel cuore del sito Unesco patrimonio dell’umanità, sia delle Sale Storiche di Palazzo Comunale in piazza Grande.

ModenaIl ritrovo è fissato alla biglietteria della Ghirlandina alle 14.15. La visita inizierà alle 14.30 dalla Torre, dove sarà possibile percorrere 200 gradini e ammirare il panorama cittadino. Il gruppo sarà poi accompagnato nel Palazzo Comunale alle Sale Storiche.

Si paga solo l’ingresso: 3 euro (intero Ghirlandina) più 2 euro (Sale Storiche del Palazzo Comunale). Oppure biglietto Unico Unesco a 6 euro che include anche l’ingresso ai Musei del Duomo e la visita guidata all’Acetaia Comunale (visitabile il venerdì pomeriggio, sabato e festivi mattina e pomeriggio). Il biglietto non ha scadenza.

Domenica 3 giugno alle Sale Storiche di Palazzo Comunale è in programma la visita guidata su Nicolò dell’Abate, importante pittore rinascimentale modenese, intitolata: ”Nicolò dell’Abate nella Sala del Fuoco: il grande artista modenese del Cinquecento”. L’acquisto del biglietto è possibile all’ingresso delle Sale Storiche, al primo piano del Palazzo Comunale in Piazza Grande in cima allo scalone. Ritrovo alle 17.50, la visita inizia alle 18. Costo 2 euro, o biglietto Unico Unesco a 6 euro.

Il pittore, nato a Modena, per volere dei Conservatori nel 1546 rappresentò nella Sala del Fuoco avvenimenti di storia romana sulla battaglia di Modena e la nascita del II Triumvirato di Antonio, Ottaviano e Lepido (44 a.C.).

Nicolò dell’Abate lavorò inoltre nel castello di Scandiano, nella Rocca Meli Lupi di Soragna, a Busseto e in palazzi bolognesi. Visse l’ultimo periodo della vita in Francia e morì a Fontainbleau nel 1571.

A chi acquista un biglietto Unico Unesco o della Torre Ghirlandina, verrà consegnato in omaggio un Coupon del Gusto, che offre sconti e convenzioni per degustazioni, menù e visite a musei e produttori.

La Ghirlandina è aperta dal martedì al venerdì 9.30 – 13 / 15 – 19; sabato, domenica e festivi 9.30 – 19 (le ultime visite partono mezz’ora prima della chiusura).

Iat Informazione e Accoglienza Turistica tel. 059 2032660 (www.visitmodena.it).