Un’Ottobrata all’insegna del Belcanto

113

Grande debutto del pianista-baritono Raffaello Bellavista al Teatro Alighieri di Ravenna

RAVENNA – Prima che scocchi l’ora zero del coprifuoco, perché non godersi una lussureggiante domenica di Sole e di bellezza tout court?

Domani 18 ottobre il Sole ci regalerà una calda domenica autunnale, un’ottima occasione per godere delle giornate del FAI e visitare qualche gioiello architettonico misterioso di Ravenna, ma soprattutto abbandonarsi alla bella musica, meglio al belcanto.

Al Teatro Alighieri di Ravenna debutterà nella doppia veste di concertista e baritono un’artista che, dopo i riconoscimenti del MEI e di altri importanti festival, si sta imponendo come un unicum nel panorama musicale nazionale: Raffaello Bellavista è uno dei pochi artisti in grado di coniugare canto lirico e concertismo pianistico, tale connubio può creare sinergie interessanti ed originali, non a caso l’eclettico artista si cimenta anche nell’ambito del panorama crossover.

Il concerto in programma alle ore 11 del 18 ottobre prevede un primo tempo dedicato alsettecentesimo di Dante con esecuzioni al pianoforte dedicate al Sommo Poeta, mentre la secondaparte sarà dedicata al belcanto con celebri arie di Mozart e Bizet.

Prima di affrontare un lungo inverno godiamoci un’ottobrata all’insegna dell’arte in tutte le suericche sfaccettatureOvviamente i posti sono numerati e l’ingresso rispetta i protocolli per la sicurezza ministeriali.