Teatro Goldoni, Bagnacavallo: il 3 settembre al via la campagna per i nuovi Abbonamenti alla Stagione 2022/23

44
Paolo Cevoli

BAGNACAVALLO (RA) – Parte sabato 3 settembre la campagna per acquistare i nuovi Abbonamenti alla Stagione 2022/23 del Teatro Goldoni di Bagnacavallo. La biglietteria sarà aperta dalle ore 10 alle ore 13 e la campagna proseguirà fino a venerdì 9 settembre (domenica 4 settembre esclusa) negli stessi orari. Contemporaneamente aprirà anche la campagna di Abbonamento alle Favole in programma.

Da domenica 4 settembre, su Vivaticket, sarà possibile acquistare gli Abbonamenti anche online.

La Stagione, che prosegue la programmazione su doppio turno, aprirà con Paolo Cevoli e il suo nuovissimo spettacolo Andavo ai 100 all’ora (21 e 22 novembre). Seguirà la straordinaria Elisabetta Pozzi con The Children di Lucy Kirkwood, spettacolo che affronta temi urgenti come l’ambiente, l’equilibrio tra responsabilità individuale e collettiva, il cortocircuito relazionale tra generazioni, il senso di ipoteca dell’uomo contemporaneo sul proprio futuro e quello del pianeta (1 e 2 dicembre). E ancora: Valerio Binasco, regista e interprete di Dulan la sposa, un testo di Melania Mazzucco dalle forti tinte noir (14 e 15 dicembre); Milena Vukotic e Pino Micol saranno protagonisti di Così è (se vi pare) di Pirandello che hanno scelto il Goldoni per la “Prima” del nuovo allestimento (17 e 18 gennaio); Teresa Mannino con il suo nuovissimo spettacolo Il giaguaro mi guarda storto (7 e 8 febbraio); Lunetta Savino con la “Prima” di La madre, intenso testo di Florian Zeller (18 e 19 febbraio). Chiudono il cartellone Ferdinando Bruni e Elio De Capitani con Diplomazia di Cyril Gely, produzione del Teatro dell’Elfo. Una storia che affonda nella Storia del “secolo breve” su libertà, destino e responsabilità individuali: grandi temi di ieri e di oggi che sul palcoscenico s’illuminano di tutta la loro attualità (19 e 20 aprile).

Gli spettacoli inizieranno alle ore 21 e si confermano gli Incontri con gli Artisti alle ore 18 del secondo giorno di programmazione nel Ridotto del Teatro (l’ingresso agli Incontri è gratuito).

Gli appuntamenti con le Favole della domenica pomeriggio (ore 17), propongono un cartellone di tre spettacoli: Le avventure di pesce Gaetano della compagnia Giallo Mare Minimal Teatro (6 novembre), C’era 2 volte 1 cuore di Tib Teatro (20 novembre) e Abbracci, un tenero e poetico spettacolo della compagnia Teatro Telaio in scena il 4 dicembre. Per i bambini e le famiglie, Accademia Perduta, come da tradizione, presenta due ulteriori appuntamenti, Fuori Abbonamento, in occasione della Festa di San Michele: Il lupo e i sette capretti di Tanti Cosi Progetti e Re tutto Cancella della compagnia Teatro Perdavvero (rispettivamente il 29 settembre alle ore 16 e il 2 ottobre alle ore 20. I biglietti saranno acquistabili in prelazione per i sottoscrittori di Abbonamento).

Si ricorda inoltre che la nuova Stagione del Teatro Goldoni sarà arricchita dagli spettacoli della seconda edizione di Teatri d’Inverno, il cartellone dedicato alla nuovissima drammaturgia che si sviluppa “in rete” su tutti i Teatri gestiti da Accademia Perduta e che a Bagnacavallo porterà alcuni dei suoi appuntamenti di spicco con Ascanio Celestini, Maurizio Donadoni, Gianluca Ferrato, Daniela Giovanetti, Alvia Reale e MaMiMò Centro Teatrale.

Il prezzo degli Abbonamenti alla Stagione (7 spettacoli) variano da 155 a 160 euro a seconda del settore; quello delle Favole (3 spettacoli) è di 14 euro.

Con la Formula Plus, aggiungendo 15 euro e già in fase di campagna Abbonamenti, sarà possibile acquistare i biglietti di 3 spettacoli a scelta della rassegna Teatri d’Inverno.

Si ricorda infine che sabato 10 settembre, dalle ore 10 alle ore 13, la biglietteria sarà aperta per l’apertura delle prevendite dei biglietti di tutti gli spettacoli in programma, prevendite che poi proseguiranno dal giorno antecedente ogni singola rappresentazione.

Info: 0545/64330 e www.accademiaperduta.it