“Spegni il cellulare, accendi il cuore”, il corto anti-bullismo arriva all’Esp

Sarà proiettato nel centro commerciale domenica 21 ottobre alle 16.30

RAVENNA – Sarà proiettato al centro commerciale Esp di Ravenna, domenica 21 ottobre 2018, alle 16.30, il cortometraggio contro il bullismo dal titolo “Spegni il cellulare, accendi il cuore”, scritto e girato dal regista Gerardo Lamattina insieme ai ragazzi delle scuole medie di Ravenna. Il corto, prodotto dall’ associazione no profit Cuore e Territorio e Ravenna24ore.it, arriva come conclusione di più di due anni di lavoro con gli studenti su bullismo e cyberbullismo, portato avanti dalle due realtà ravennati attraverso conferenze dedicate ai più giovani, laboratori in classe con gli insegnanti e – cosa non meno importante – con l’esperienza della scrittura cinematografica e del set, che si sono dimostrati validissimi momenti formativi nella prevenzione del disagio giovanile.

Fra i protagonisti del cortometraggio – oltre agli stessi studenti – anche l’on. Alberto Pagani, sociologo, e la vincitrice della quinta edizione di MasterChef Italia, Erica Liverani.

Il lavoro – che sta partecipando con successo a festival nazionali e internazionali -, è stato presentato il 4 ottobre scorso nella sala conferenze dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Ravenna, e il 10 ottobre alla sala stampa della Camera dei Deputati di Palazzo Montecitorio, a Roma.

Alla presentazione del 21 ottobre saranno presenti il regista Gerardo Lamattina e il presidente di Cuore e Territorio Giovanni Morgese.