SI FEST: il 9 settembre Masque Teatro in prima assoluta Chi non ha non è

3
Chiara Fossati -Whatever

SAVIGNANO SUL RUBICONE (FC) – Venerdì 9 settembre, prima giornata di Asinelli solitari – trentunesima edizione di SI FEST diretto da Alex Majoli (oltre 20 mostre di autori internazionali dislocate principalmente nelle scuole di Savignano sul Rubicone) – ospita per SI FEST LIVE la performance Chi non ha non è, ideata da Masque teatro e ispirata dal fotolibro Morire di classe.

Alle 21.30 il cortile della scuola “Dante Alighieri” (corso Perticari, 55/57) accoglierà la prima assoluta di uno spettacolo in cui Masque teatro – compagnia che da anni studia la follia con i testi di Michel Foucault, Franco Basaglia e Franca Ongaro – mette di fronte “corpo” ed “istituzione”. Lo spettacolo, dal titolo Chi non ha non è, ideato appositamente per il SI FEST, prende il titolo da un proverbio calabrese citato da Franco Basaglia in un celebre servizio televisivo di Sergio Zavoli (I giardini di AbeleTV7). In quel proverbio risiede la condizione primigenia di quella che per troppo tempo è stata ritenuta solo una malattia da isolare.

Masque teatro dal 1992 realizza performance dalla forza visionaria, che abbinano discorso filosofico, architetture sceniche prodigiose e il fondamentale ruolo della figura.

A conclusione di serata, il Dj set di Chiara Fossati, in collaborazione con l’Associazione Culturale ECHO. La performer espone a SI FEST Whatever, una mostra sul movimento rave degli anni novanta-duemila.

Chiara Fossati si è formata come fotografa alla Fondazione Studio Marangoni di Firenze e al Goldsmiths’ College di Londra (master in fotografia e culture urbane) ed è entrata poi a far parte del collettivo fotografico CESURA. Nell’estate 2014 ha preso parte al progetto Danube Revisited: The Inge Morath Truck Project, dove ha ricoperto il doppio – e insolito – ruolo di fotografa e camionista. Dal 2017 insegna storia della fotografia contemporanea allo IED di Milano. Nel 2018 ha vinto il Premio “Marco Pesaresi” per la fotografia contemporanea con il progetto Villaggio dei Fiori.

Whatever, lavoro sul movimento rave degli anni Novanta-Duemila, è il suo primo libro ed è appena stato pubblicato da CESURA PUBLISH.

L’ingresso ai live è gratuito.

Per visitare tutte le mostre del SI FEST basta un biglietto unico da 12 euro, con ingresso ridotto a soli 5 euro per i residenti di Savignano e gratuito per tutti gli under 14. Performance, incontri e presentazioni sono a ingresso libero, senza prenotazione. Per le letture portfolio servono la registrazione e una quota di iscrizione.

SI FEST 2022

Savignano sul Rubicone, 9-10-11 settembre
Mostre visitabili anche il 17-18 settembre e l’1-2 ottobre

Un progetto di Savignano Immagini aps, in collaborazione con il Comune di Savignano sul Rubicone

Direzione artistica Alex Majoli

Biglietteria e info point

9-11 settembre: piazza Borghesi

17-18 settembre, 1-2 ottobre: Scuola primaria “Dante Alighieri” (corso Perticari, 55/57)

Orari

9 settembre, ore 18-24

10 settembre, ore 9-01

11 settembre, ore 9-21

17-18 settembre, ore 10-20*

1-2 ottobre, ore 10-20*

* Il 17 settembre e l’1 ottobre, le mostre in programma all’Istituto comprensivo “Giulio Cesare” sono visitabili nell’orario 15-20. La sezione della mostra Le città dei bambini ospitata presso Palazzo Vendemini è visitabile fino a sabato 29 ottobre, negli orari di apertura della Biblioteca comunale.

SI FEST 2022

Asinelli solitari

Savignano sul Rubicone, 9-10-11 settembre

Mostre visitabili anche il 17-18 settembre e l’1-2 ottobre

SI FEST LIVE OSPITA MASQUE TEATRO

CHI NON HA NON È

Anteprima assoluta

Venerdì 9 settembre cortile Scuola “Dante Alighieri “