Scatta la missione Diegaro per il Victor San Marino

24
dichiarazioni Carrer attaccante Victor San Marino

SAN MARINO – Dopo il bellissimo successo ottenuto contro il Classe alla ripresa del campionato di Eccellenza, ora il Victor San Marino intende conquistare la prima vittoria in trasferta per continuare a non perdere di vista i piani alti del girone emiliano-romagnolo C.

Per completare brillantemente la suddetta missione, i biancazzurri di mister D’Amore dovranno però essere capaci ad uscire vincitori dalla tana del Diegaro terzo in classifica con 24 punti, frutto di 7 successi, 3 pareggi e 5 sconfitte in 15 partite.

All’andata la formazione romagnola venne battuta lo scorso 3 ottobre dal club sammarinese, attualmente quinto (22 punti raccolti in 14 partite – 5 vittorie, 7 pareggi e 2 sconfitte) a pari merito con il Cava Ronco (22 in 15 gare – 6 successi, 4 pareggi e 5 k.o.) e la Savignanese (22 in 14 – 7 vittorie, 1 pareggio e 6 sconfitte), per 1-0 all’Acquaviva Stadium di San Marino grazie al bolide vincente di Leonardo Albonetti da fuori area nel finale di primo tempo.

Il nuovo match tra il Victor San Marino e il Diegaro si terrà domenica 13 febbraio 2022 alle ore 14.30 al campo comunale di Diegaro (Cesena) e sarà valevole per la diciassettesima giornata del Campionato italiano di Eccellenza – Emilia Romagna girone C.

Alexander Carrer, attaccante del Victor San Marino, dichiara: “Aspettavo con ansia di disputare la mia prima partita a San Marino! Credo di aver giocato bene contro il Classe e sono molto contento di ciò perché non solo ho dovuto convivere per diverso tempo con un polpaccio malconcio ma soprattutto i miei due gol hanno permesso al Victor San Marino di vincere subito alla ripresa del campionato. A mio modo di vedere, il gol più bello è sempre quello che fa vincere la squadra,  ma se devo sceglierne uno in particolare tra i miei due gol segnati al Classe direi il secondo perché è quello che ha forse dato maggiore tranquillità a tutti noi in campo oltre alla convinzione di poter portare a casa la vittoria. Devo assolutamente ringraziare Alex Ambrosini e Benjamin Boccioletti per i loro assist: mi hanno veramente dato due palle perfette! Il gol è sempre segnato da qualcuno, ma è anche quasi sempre frutto del lavoro di una squadra. Con Alex Ambrosini mi trovo bene perché siamo entrambi giocatori che si muovono molto e non danno punti di  riferimento alle difese avversarie. Sono molto felice di poter giocare al fianco di un giocatore così bravo, talentuoso ed esperto: voglio poter imparare molto da lui. Ci tengo tanto a ringraziare anche il resto della squadra, tutto lo staff tecnico e la società per avermi messo in condizione di fare bene. Riguardo la prossima partita di campionato da affrontare, non ci sono mai partite facili ma andremo a Diegaro per vincere dopo esserci preparati al meglio questa settimana”.

Gianni D’Amore, allenatore del Victor San Marino, afferma: “Vincere alla ripresa del campionato è stato molto importante perché tutti dopo un lungo stop ci tengono a partire bene, ma è difficile perché manca il ritmo della partita vera. Gli ultimi arrivati si sono integrati bene con il gruppo e credo che ciò si sia visto in campo sabato scorso contro il Classe, ma i meriti vanno distribuiti a tutti i componenti della rosa che rendono semplice l’adattamento di un nuovo compagno. La prestazione è stata buona da parte di tutti. Per quanto riguarda il difensore Filippo Guglielmi, sono molto soddisfatto del suo arrivo al Victor San Marino: devo ringraziare la società che ha accontentato la mia richiesta di integrare un difensore con le sue caratteristiche. Domenica affronteremo il Diegaro, un avversario difficilissimo: conosciamo il valore dei loro giocatori e la classifica parla per la compagine romagnola.  Solo con una partita di grande carattere possiamo riuscire a portare via punti da Diegaro”.