Sagre e feste del territorio bolognese, il programma di ottobre e novembre

A Castello di Serravalle si tenta “il” gnocco più lungo del mondo (42 metri)

BOLOGNA – È online “Sagre e feste del territorio bolognese” di ottobre e novembre, calendario delle sagre locali, grandi e piccole che ci porta nel cuore dell’autunno, tra funghi, tartufo, castagne e tante specialità come frittelle, castagnacci e ciacci. In pianura non mancano i colori accesi dei frutti autunnali come zucche, nespole, giuggiole e pere, anche nelle varietà “antiche”.

Ottobre si apre con la “Sagra del gnocco fritto” a Castello di Serravalle (Valsamoggia) tradizionale festa che vanta il primato per “il” gnocco più lungo del mondo: quest’anno si punta ai 42 metri (5-6, 12-13 e 19-20 ottobre).

A Bologna il 6 ottobre c’è l'”8° Festival del tortellino”: Palazzo Re Enzo ospita una giornata dedicata alla degustazione dei tortellini, interpretati in ricette tradizionali e creative dagli chef del territorio. Le domeniche di ottobre a Castel del Rio si tiene la “64^ Sagra del marrone” dedicata al frutto coltivato sin dal Medioevo e che si fregia del marchio IGP. Il 13 ottobre invece tocca alla Sagra dei marroni di Scascoli (Loiano) e alla manifestazione “Stagioni e sapori di Savigno – Funghi e tesori del sottobosco” a Savigno (Valsamoggia).

In pianura dal 5 al 14 ottobre il centro storico di Budrio ospita la 26^ edizione di Agribu, la grande fiera agricola. Il 27 ottobre al Museo della Civiltà Contadina e nello splendido parco di Villa Smeraldi (San Marino di Bentivoglio) l’appuntamento è con il Festival del KmZero-Open Day del gusto.

La Tartufesta (dal 12 ottobre al 17 novembre) è protagonista del mese di ottobre proponendo degustazioni e mercati dedicati al tartufo e ai prodotti del bosco. Si comincia nel fine settimana del 12 e 13 ottobre a Lizzano in Belvedere, Porretta Terme e Monzuno.

A novembre l’appuntamento è con il “Baccanale” a Imola (3-24 novembre), la “Sagra del bollito” a San Pietro in Casale (7-10 e 14-17 novembre), “L’albero del pane” la festa che Pietracolora (Gaggio Montano) dedica alle castagne (10-11 novembre) e con il “Cioccoshow” a Bologna dal 21 al 24 novembre.

Il calendario completo è scaricabile all’indirizzo www.cittametropolitana.bo.it/sagrefeste