Provincia di Modena: Carpi, conclusi i lavori sulla provinciale 468

20

Giovedì 23 luglio tornano a circolare le due ruote le due ruote

provincia_di_modena-stemmaMODENA – Sono conclusi i lavori di ripristino del manto stradale sulla strada provinciale 468, nel tratto compreso tra San Marino di Carpi e Rovereto sulla Secchia, in comune di Novi di Modena, interdetto ai mezzi a due ruote da venerdì scorso, a causa del repentino peggioramento delle condizioni della pavimentazione stradale.

Per il recupero del tratto stradale, che ha interessato la zona compresa tra l’intersezione con Via dei Grilli e l’inizio del centro abitato di Rovereto sulla Secchia, sono stati stesi oltre duemila quintali di conglomerato bituminoso, consentendo di rimuovere il divieto alle due ruote a partire da giovedì 23 luglio.

I lavori fanno parte di un programma complessivo di manutenzioni che saranno realizzate in estate su tutta la rete di oltre mille chilometri di strade provinciali per oltre tre milioni e 400 mila euro; previsti, inoltre, lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale per oltre 320 mila euro.

Nei giorni successivi i lavori si sposteranno sulla strada provinciale 8, dove l’intervento previsto consentirà di rimuovere il divieto per i veicoli a due ruote istituito a marzo tra Novi e San Giovanni di Concordia, e sulla provinciale 7.2 con un intervento di fresatura e ripristino della pavimentazione che permetterà, anche su questa strada, di rimuovere il divieto per i mezzi a due ruote in vigore dallo scorso marzo.