Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21 raccontata nel volume edito da Electa

15

PARMA – A chiusura di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21, un volume edito da Electa raccoglie le ragioni e le iniziative del biennio raccontate dalla viva voce dei protagonisti – dagli ideatori a quanti hanno realizzato i progetti –, e passa in rassegna i temi e gli eventi che hanno accompagnato la costruzione della nuova identità della città di Parma.

Il volume, disponibile in libreria, racconta, attraverso le azioni concrete degli ultimi quattro anni di vita culturale della città di Parma, quali sono state le soluzioni e le pratiche attraverso cui istituzioni, enti culturali, associazioni e imprese private hanno fatto sistema impostando un nuovo metodo di lavoro condiviso, destinato a durare nel tempo e che ha permesso al progetto Parma 2020+21 di raggiungere il grande successo riconosciuto a livello nazionale e internazionale.

Parma 2020+21 ha investito in servizi e infrastrutture che potessero rimanere in eredità alla città e alle future generazioni. Nei capitoli del libro sono illustrati i risultati di questi investimenti, dal digitale con la creazione della piattaforma Parma 2020 e dell’App Parma 2020+21, l’implementazione della piattaforma Google Arts and Culture, di virtual tours della città, ArteZoom, Parma Card, al rapporto di collaborazione tra pubblico-privato instaurato dal Comitato per Parma 2020.

La nuova identità visiva di Parma 2020+21, che resterà in eredità al territorio come brand collettivo, è frutto della proficua collaborazione con Erik Spiekermann, uno dei più noti graphic designer e disegnatore di caratteri tipografici al mondo, fondatore di EdenSpiekermann, agenzia internazionale specializzata in city branding. Spiekermann ha lavorato in passato per città come Berlino, Amsterdam e Santa Monica e ha messo a disposizione di Parma la sua esperienza, consegnandole un’identità visiva dal carattere cosmopolita. La comunicazione del progetto è stata inoltre affidata alle illustrazioni di Francesco Ciccolella capace di dare corpo al messaggio di Parma 2020+21, fissandolo nella memoria delle persone.  Nel 2017, 2018 e 2019 le sue illustrazioni sono state inserite nelle raccolte annuali che celebrano i migliori illustratori del mondo dall’American Illustration and American Photography (AI-AP), che lo ha premiato come illustratore dell’anno nel 2020 proprio per le illustrazioni della serie creata per Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21.

AA.VV., La Cultura batte il tempo. Il progetto Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21, Electa, 350 illustrazioni a colori, p. 256, €25.