Ottava edizione della Transitalia Marathon

23

Tutte le modifiche alla viabilità sul Lungomare Tintori e nelle vie in corrispondenza del Parco Fellini e della rotonda

RIMINI – Parte da Rimini l’ottava edizione della Transitalia Marathon, che anche quest’anno si conferma come uno degli eventi più importanti nel panorama del mototurismo internazionale e una vera e propria esperienza attraverso l’Italia, con formula di navigazione in stile Rally.

480 partecipanti da 22 nazioni di tutto il mondo saranno i protagonisti di questa nuova edizione che prenderà il via il 24 settembre da piazzale Fellini a Rimini per giungere a Teramo il 29 settembre, dopo aver attraversato 6 regioni: Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, per un totale di 1200 km nel cuore dell’Italia più autentica ed emozionante.

Tra le novità più rilevanti di questa edizione, la prima fiera Expo outdoor del mototurismo che si terrà a Rimini. Mototurismo Italia EXPO (MTI Expo) aprirà i battenti in Piazzale Fellini, già village di partenza del Transitalia Marathon, a partire da venerdì 23 settembre fino a domenica 25 e, oltre ad accogliere il palco di partenza, vedrà la presenza delle aziende più importanti del settore motociclistico che presenteranno a partecipanti e visitatori tutte le novità del mercato e non solo.

Il programma sarà ricco di eventi, attività, demo ride e degustazioni. MTI Expo ospita “Ride to FIM Awards – the Future of Motorcycling”, un percorso di quattro eventi, dove verranno argomentati temi come la sostenibilità ed il futuro del mototurismo con le aziende di riferimento, istituzioni e la stampa e che da settembre avvicineranno alla celebrazione dei FIM Awards che si terranno a Rimini a dicembre. Due saranno i momenti di discussione durante la fiera: il primo sarà la tavola rotonda “Il mototurismo come facilitatore degli obiettivi di sviluppo sostenibile” organizzata per il sabato che sarà incentrata sul contributo che l’industria della motocicletta porta al turismo. Domenica si parlerà invece delle strategie di promozione del mototurismo da parte dei rappresentanti delle istituzioni locali, regionali e nazionali. Tante le aziende e gli espositori presenti all’MTI Expo, tra cui c’è anche chi offrirà al pubblico la possibilità di effettuare un test ride come Harley Davidson con la nuova Pan America, Honda con il suo Live Tour 2022 e Yahama con il Ténéré 700 (prenotabile a questo link: www.yamaha-motor.eu/it/it/events/transitalia-marathon). Per i test ride sarà necessario l’abbigliamento tecnico.

Tra le altre case costruttrici dirette presenti anche Benelli, Husqvarna, Ducati, KTM, BMW e Triumph. Numerosi anche gli sponsor e i partner legati al settore motociclistico tra cui Garmin T.ur, SW-Motech, Metzeler, Pirelli, Airoh e tanti altri pronti a offrire al pubblico informazioni sulle ultime novità e sugli accessori moto più in voga del momento.

Saranno presenti anche piloti internazionali e appassionati da tutto il mondo. Sabato 24 settembre alle ore 19.00, presso MTI EXPO nella Rotonda Fellini, un appuntamento dove i piloti professionisti della Parigi Dakar racconteranno il viaggio del Raid più grande al mondo. In particolare si parlerà del progetto Dakar 4 Dakar pensato e ideato da Gioele Meoni, figlio di Fabrizio, due volte vincitore della Dakar nel 2001 e 2002. Si tratta di un progetto capace di unire lo sport a valori e principi come il rispetto del passato, la sfida con sé stessi, l’aiuto verso il prossimo.

Dalla volontà di implementare il carattere turistico della manifestazione, aperta alla partecipazione di moto Maxienduro da viaggio superiori a 150 kg stradali, quest’anno annuncia una nuova categoria C1 Concept, che prevede un percorso che si sviluppa interamente su asfalto secondario, con l’ingresso nei borghi più caratteristici presenti all’interno dell’itinerario, da Rimini a Teramo.

Il Programma della Transitalia Marathon prevede la partenza dei partecipanti, accompagnati dallo staff, il personale medico e la stampa internazionale, lunedì 26 settembre alle ore 8:30 dal Parco Fellini.
Le partenze avverranno con formula di 3 moto ogni 2 minuti per evitare intralci alla regolare circolazione essendo le strade dell’intero itinerario tutte aperte al traffico.

Tutte le info su: www.mototurismoitaliaexpo.com – www.transitaliamarathon.com

  • Le modifiche alla circolazione

Nel periodo dal 22 al 26 settembre 2022, in occasione dello svolgimento della “Transitalia Marathon”, il Comune di Rimini regolamenta come segue la circolazione sul Lungomare Tintori e nelle vie in corrispondenza del Parco Fellini e della Rotonda del Grand Hotel.

In particolare, la regolamentazione comporterà la chiusura totale temporanea al traffico veicolare dalle ore 8.00 del 22 settembre alle ore 13.00 del 26 settembre:

– della Rotonda Grand Hotel intera area;

– del viale Beccadelli, nel tratto dal viale Vespucci al Lungomare Tintori;

– del Lungomare Tintori, nel tratto dal viale Beccadelli alla via Bianchi, con creazione del senso unico di marcia sulla via Bianchi Alberto (già via Cappellini), nel tratto dal viale Colombo al Lungomare Tintori, direzione di marcia consentita monte/mare;

– del viale Colombo, nel tratto dalle Vie Bianchi/Cappellini, alla Rotonda Grand Hotel;

– delle vie Luci del Varietà e Giulietta Masina, nei rispettivi tratti posti lato Ravenna del Viale Beccadelli.

Nel periodo di svolgimento degli eventi il Divieto di Transito è esteso AI VELOCIPEDI ED AI MONOPATTINI anche se condotti a mano (ad esclusione dei periodi di allestimento/disallestimento).

Nello stesso periodo (dalle ore 08.00 del 22/09/2022 alle ore 13.00 del 26/09/2022) è inoltre previsto il DIVIETO DI SOSTA con “rimozione coatta”, eccetto autorizzati, sulla Rotonda e nelle seguenti vie adiacenti al Parco Fellini:
– vie Luci del Varietà e Giulietta Masina, su ambo i lati, nei rispettivi tratti posti lato Ravenna del Viale Beccadelli;

–  sul viale Colombo, su ambo i lati, nel tratto dalle vie Bianchi/Capellini alla Rotonda Grand Hotel;

–  sulla Rotonda Grand Hotel

–  sul Lungomare Tintori nel tratto dal Viale Beccadelli alla Via Bianchi;

– sul Viale Beccadelli, su ambo i lati, nel tratto dal Viale Vespucci al Lungomare Tintori;

– sui marciapiedi delle suddette aree, qualora siano presenti stalli di sosta destinati a specifiche categorie di veicoli.