Nuova data del Giro d’Italia Giovani Under 23

26

In calendario dal 29 agosto al 6 settembre 2020

EMILIA ROMAGNA – Nuova Ciclistica Placci 2013 e Communication Clinic annunciano la nuova data del Giro d’Italia Giovani Under 23, in programma da sabato 29 agosto a domenica 6 settembre 2020.

La principale corsa a tappe per ciclisti Under 23 al mondo è così stata inserita in calendario, nell’ambito della completa riorganizzazione in ambito nazionale e mondiale e in collaborazione con gli organi del Governo che presiedono il riavvio delle attività sportive e i principali organismi sportivi italiani e internazionale.

Gli organizzatori del Giro d’Italia Giovani Under 23 hanno lavorato anche durante i mesi di lockdown per essere in grado di assicurare lo svolgimento dell’ambito Giro Giovani, nel rispetto delle necessarie condizioni di sicurezza.

L’auspicio è quello di poter rappresentare, per i territori toccati dalla corsa, una occasione di rilancio grazie alla bicicletta, che può rappresentare un vero e proprio motore per la ripartenza di un turismo sostenibile e di prossimità.

Ma sarà anche la grande occasione di rilancio per i giovani ciclisti italiani, che hanno coscienziosamente atteso in questi mesi e che ora possono tornare a lavorare per un futuro tra i professionisti del ciclismo.

Prossimamente verranno annunciate anche le tappe in programma tra il 29 agosto al 6 settembre, in gran parte confermate rispetto al percorso già presentato a Milano a gennaio 2020.

43° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel
Sabato 29 agosto – Domenica 6 settembre 2020

Direzione Sportiva
Nuova Ciclistica Placci 2013 – SSD arl
Via della Repubblica, 10
40027 Mordano (Bo)

Direzione Organizzativa
Communication Clinic – Clinic 4
Via Golfo dei Poeti 1/A
43126 Parma

La storia del Giro d’Italia Under 23

Nel corso delle sue 42 edizioni, a partire dal 1970, il Giro d’Italia Under 23 ha lanciato alcuni dei più grandi professionisti degli ultimi decenni: da Moser a Battaglin, da Baronchelli a Corti, da Konyshev a Belli, da Casagrande a Simoni, senza dimenticare Marco Pantani che in tre anni arrivò 3°, poi 2° e infine 1°. Si svolge ininterrottamente dal 2017 il «Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel», rilanciato dagli attuali organizzatori dopo 5 anni di stop, con grande riscontro da parte di atleti, addetti ai lavori, territori e pubblico. L’edizione 2019 è stata vinta dal colombiano Camilo Ardila.