Nominati i nuovi membri della Commissione Toponomastica

33
BOLOGNA – La Giunta ha approvato oggi la nuova composizione della Commissione Toponomastica.

La commissione sarà presieduta dall’assessore a Lavori pubblici, Manutenzione e pulizia della città, Protezione civile, Toponomastica Simone Borsari.

I tre membri esterni all’amministrazione, scelti attraverso avviso pubblico per competenza professionale, sono: Paolo Capuzzo, Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna; Mirella D’Ascenzo, Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna; Umberto Mazzone, Dipartimento di Discipline Storiche dell’Università di Bologna.

Fanno parte della commissione anche due esperti dipendenti del Comune con competenza in ambito storico e urbanistico, Federica Legnani, responsabile dell’U.I Portici patrimonio mondiale, e Francesco Volta del Settore Cultura e creatività.

La commissione dura in carica fino alla fine del mandato amministrativo ed è un organo consultivo per l’espressione di parere obbligatorio, non vincolante, in merito alla denominazione di aree di circolazione, aree verdi e spazi pubblici del Comune di Bologna i cui provvedimenti sono adottati dalla Giunta Comunale.