Lo scrittore Matteo Bussola apre il calendario di Oper 4

25

Famiglia Più, nell’ambito della IV edizione del progetto regionale, propone azioni di formazione dei genitori, educatori ed educatrici, insegnanti

PARMA – Il Comune di Parma, Settore Associazionismo, è capofila di un progetto della Regione Emilia Romagna arrivato alla IV edizione che ha trovato nella collaborazione con l’Associazione Famiglia Più una felice alleanza per promuovere incontri rivolti a genitori, educatori ed educatrici, insegnanti.

Matteo Bussola popolare fumettista, scrittore e conduttore radiofonico aprirà il calendario degli incontri martedì 15 marzo, alle 21 con  “Cose da Maschio o cose da femmina?” Lo scrittore incontrerà i partecipanti on line partendo dal suo ultimo romanzo  “Viola e il blu” in dialogo con la scrittrice Simona Verderi, presidente di Famiglia Più e docente alla scuola primaria.

L‘Assessora alla Partecipazione Diritti dei Cittadini, Nicoletta Paci porterà un suo contributo all’inizio dell’appuntamento. “Con soddisfazione ci addentriamo ancora nel territorio del progetto OPEN, che è quello di una serie di occasioni create per informare, approfondire, riflettere sui temi della differenza di genere, del rispetto e della valorizzazione delle differenze come chiave per prevenire forme di discriminazione e di esclusione. “

Si prosegue martedì 15 marzo e martedì 22 marzo, alle 18, sempre on line, con due incontri dedicati ai genitori delle classi 5° della scuola primaria G Verdi di Corcagnano- Vigatto- Carignano e saranno tenuti da Margherita Campanini, docente e formatrice, volontaria di Famiglia Più e da Denise Ralli, psicologa e psicoterapeuta del consultorio Famiglia Più.

E’ fissato per il 30 marzo, alle 21, sede di Famiglia più (via Bixio 71) e on line (in modalità mista) l’incontro “Dov’è la parità che ci avete promesso? Giovani domande al mondo adulto” con Rita Torti, esperta sul tema parità di genere, saggista, autrice del libro “Mamma, perché Dio è maschio? Educazione e differenza di genere”. L’incontro è aperto alla cittadinanza, su prenotazione 0521/ 234396

7 maggio, dalle 9.30 alle 12, sede di Famiglia Più (via Bixio 71)

Si svolgerà in presenza il laboratorio di psicodramma “Lavoriamo con lo Psicodramma. Coppie in Tandem. Per una suddivisione dei compiti quotidiani” condotto da Emanuela Manara, psicologa e psicoterapeuta

È gradita l’iscrizione presso l’associazione 0521/ 23439