Laboratorio interdisciplinare sulla violenza di genere il 3 dicembre ultimo appuntamento

20

Alle 15 su Zoom. 660 iscritti per il corso organizzato dal CUG dell’Ateneo in collaborazione con il corso in Servizio Sociale

PARMA – In programma giovedì 3 dicembre l’ultimo appuntamento del Laboratorio interdisciplinare sulla violenza di genere, un’iniziativa che ha visto la presenza di ben 660 partecipanti. 

Il Laboratorio, rivolto a studentesse e studenti di diversi corsi dell’Ateneo e a professioniste e professionisti del territorio, è stato promosso dal Comitato Unico di Garanzia (CUG) dell’Università di Parma in collaborazione con il corso di laurea in Servizio Sociale, ed era coordinato dall’avvocata Arianna Enrichens, Consigliera di Fiducia dell’Ateneo. 

L’appuntamento di giovedì 3, che si svolgerà su Zoom dalle 15 alle 18, sarà condotto da Arianna Enrichens, Marina Frigieri, assistente sociale, Veronica Valenti, docente del Dipartimento di Giurisprudenza, Studi Politici e Internazionali dell’Università di Parma e Francesca Nori, Presidente del CUG. Si parlerà del ruolo del Giudice e del Consulente Tecnico d’Ufficio e delle indagini sociali svolte dal servizio sociale territoriale. Vi sarà infine una simulazione di processo finale con l’ausilio e la partecipazione di magistrati e CTU.