La Summer school chiude oggi con Sassoli

12

La consegna dei diplomi e il video messaggio del presidente del Parlamento europeo concludono il corso. Annullato per problemi tecnici l’intervento di Timmermans

MODENA – La consegna dei diplomi ai trenta allievi del corso e il video messaggio del presidente del Parlamento europeo David Maria Sassoli concluderanno, nel tardo pomeriggio di sabato 12 settembre, la sesta edizione della Summer school Renzo Imbeni.

Mentre è stato annullato, a causa di problemi tecnici non risolvibili, il collegamento da Bruxelles con Frans Timmermans, vice presidente esecutivo per il Green Deal della Commissione europea, che era previsto nel pomeriggio di venerdì 11 settembre.

La cerimonia di consegna dei diplomi, in programma nella chiesa di San Carlo, inizia alle 17.30, al termine dell’esame che gli allievi dovranno sostenere e in base al quale saranno scelti i due vincitori delle borse di studio da 5 mila euro per un tirocinio all’Unione europea (i nomi saranno comunicati a novembre).

La sessione conclusiva sarà introdotta dai saluti del sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli e dell’assessora all’Europa e alla cooperazione internazionale Anna Maria Lucà. Interverranno, quindi, Rita Medici Imbeni, presidente del comitato scientifico della scuola, il direttore scientifico Marco Gestri e Antonio Parenti, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

A chiudere l’edizione 2020 sarà il video messaggio di David Maria Sassoli intitolato “È l’ora di scegliere”.

Nella mattinata di sabato 12 settembre, sempre nella chiesa di San Carlo, si svolge l’ultima sessione di lezioni, dedicata a “Protezione della salute e Stato di diritto” con Nadia Urbinati, docente di Teoria politica alla Columbia University, la sociologa Rossella Selmini, che interverrà a distanza, e Corrado Caruso, docente di Diritto costituzionale. La sessione è coordinata da Elio Tavilla, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza di Unimore.

È possibile partecipare a tutte le sessioni che si svolgono nella chiesa di San Carlo ma è obbligatorio prenotarsi inviando una mail all’indirizzo della Summer (summer.school@comune.modena.it). Le istruzioni dettagliate per partecipare si trovano sul sito del Comune di Modena (www.comune.modena.it/summerschool).

Tutte le sessioni saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Summer school e sulla pagina facebook del centro Europe direct Modena.

I relatori

Nadia Urbinati è docente di Teoria politica presso il Dipartimento di Scienze politiche della Columbia University e visiting professor permanente presso la Scuola superiore di studi universitari Sant’Anna di Pisa. Si occupa di pensiero politico moderno e contemporaneo e, in particolare, di teoria democratica, repubblicana e liberale.

Rossella Selmini, PhD in Scienze politiche e sociali all’Istituto universitario europeo, è docente di Criminologia all’Università di Bologna e Senior research fellow del Robina institute all’Università del Minnesota. Si occupa di sicurezza urbana, nuove forme del controllo sociale e violenza di genere.

Corrado Caruso, professore associato di Diritto costituzionale, è assistente di studio della Corte costituzionale. Le sue ricerche si concentrano sui diritti fondamentali, le fonti del diritto, i rapporti tra processo di integrazione europea e Costituzione finanziaria, giustizia costituzionale.

Carmelo Elio Tavilla è professore ordinario di Storia del diritto medievale e direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Attualmente dirige un progetto interdipartimentale Far intitolato “Modena-Europa. Riforme, lumi e resistenza nel Settecento estense tra diritto, progresso scientifico e tolleranza”.