La Mondaino Youth Orchestra il 13 novembre al Teatro degli Atti di Rimini

20

RIMINI – La MYO Mondaino Youth Orchestra, formazione Jazz giovanile romagnola acclamata a livello internazionale, si esibirà domenica 13 novembre alle ore 17.00 al Teatro degli Atti di Rimini. L’evento, ad ingresso gratuito, è organizzato in collaborazione con la Provincia di Rimini e il Comune di Rimini.

La MYO Mondaino Youth Orchestra  è un progetto musicale, didattico e sociale nato in seno alla scuola di musica del Corpo Bandistico di Mondaino, che rappresenta ormai da 11 anni un’eccellenza nel campo della musica giovanile, tanto da raccogliere riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, tra i quali per due anni il Delfino d’Argento a Sanremo, il Premio Rosa dell’Umbria, il Premio Riz Ortolani, il Premio internazionale Città di Treviso.

Diretta dal Maestro Michele Chiaretti, la MYO ha tenuto oltre 200 concerti e ha avuto l’onore di esibirsi tra gli altri a Umbria Jazz, Dolomiti Festival Brass, Sala Verdi del Conservatorio di Milano, Expo Milano, Piazza della Signoria Firenze, Festival La Mortella Ischia, Musica in Castello Parma e di collaborare con musicisti del calibro di Roberto Gatto, Gabriele Mirabassi, Antonello Salis, Maurizio Giammarco, Mario Marzi e Attilio Zanchi. La scorsa estate la MYO ha portato la sua musica a Vienna, in occasione del Festival Mondiale delle Orchestre Giovanili  “Summa Cum Laude”, organizzato dall’Associazione Internazionale per la Musica e lo Scambio Culturale di Vienna e sotto il patrocinio dell’UNESCO.

Al termine del concerto di domenica 13 novembre, il presidente della Provincia Riziero Santi consegnerà alla Mondaino Youth Orchestra un riconoscimento per premiare la sua attività che, nel valorizzare i giovani con un progetto musicale di altissimo livello, ha riscosso un ampio successo nazionale e internazionale.