La lunga Estate delle Pievi: 29 agosto triplo appuntamento

0
Chiesa di Castelguelfo thumb

Domenica 29 agosto in programma un triplo appuntamento di “Estate delle Pievi”. La Pieve di Castelguelfo omaggia il Bel Canto Italiano, a Valmozzola la passeggiata storico-naturalistica alla scoperta delle bellezze intorno alla Chiesa di Mariano e il coro gospel Cake & Pipe. Infine il concerto per liuto “Musiche inglesi della corte elisabettiana (sec. XVI-XVII)” per la rassegna “ABSOLute”

FONTEVIVO (PR) – Concerti e visite guidate, momenti unici in luoghi di rara bellezza. È la lunga Estate delle Pievi che domenica 29 agosto propone tre appuntamenti: nella Pieve di Castelguelfo la visita guidata e il concerto “Sulle ali del canto”, l’itinerario guidato nella Chiesa di Mariano (Valmozzola) e l’esibizione del coro gospel Cake & Pipe, infine il concerto per liuto nella Pieve di Lesignano de’ Bagni con visita alla chiesa.

PIEVE DI CASTELGUELFO – FONTEVIVO
Domenica 29 agosto alle 18.15, il concerto “Sulle ali del canto”- Scene d’opera celebra il Bel Canto Italiano nella Pieve di Castelguelfo (Fontevivo). Al centro della serata due dei migliori allievi dell’Accademia Carlo Bergonzi di Busseto: il soprano giapponese Manami Aoki e il baritono americano José Louis Maldonado, accompagnati al pianoforte dal maestro Roberto Barrali. I due cantanti eseguiranno un vasto programma di romanze d’opera che va dal periodo verista, a Mozart, Puccini, passando per Verdi e Rossini, regalando al pubblico le più belle pagine del melodramma per soprano e baritono. Non mancheranno inoltre assoli al pianoforte suonati in modo magistrale dal Maestro Roberto Barrali, tra questi la Parafrasi su “Tosca” di G. Puccini e il suggestivo intermezzo dalla “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni. Tra i pezzi lirici, una nota di ilarità con il gustoso e divertente “Duetto buffo di due gatti” di G. Rossini.
Prima del concerto, alle 17.00 sarà possibile conoscere la storia della Chiesa di Santa Maria Maddalena, nota anche come Pieve di Castelguelfo, grazie alla guida specializzata Giulia Greci. Luogo di culto dalle forme romaniche e neogotiche, innalzato probabilmente nel XIII secolo e dotato di un ricovero per i pellegrini che percorrevano la via Francigena fino a Roma. La facciata a capanna si caratterizza per l’ampia arcata a tutto sesto in corrispondenza dell’originaria copertura a volta.
Il concerto si terrà nel cortile interno della Pieve con una capienza massima di 100 persone, in caso di maltempo si svolgerà dentro la chiesa con capienza massima di 80 persone.
L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria: Tel.: 349 4551781 E-mail amicidicastelguelfo@gmail.com
Occorre essere muniti di Green Pass.

CHIESA DI MARIANO- VALMOZZOLA
Una passeggiata tra natura e musica è l’appuntamento di domenica 29 agosto alle ore 18.00, un percorso storico-naturalistico intorno alla Chiesa di Mariano, a Valmozzola, alla scoperta dei vecchi mulini. Segue l’esibizione del coro gospel Cake & Pipe diretto dal Maestro Roger Catino, affermato professionista e musicista in ambito nazionale e internazionale. Versatilità ed entusiasmo nel fare musica insieme contraddistinguono questo coro composto da trenta elementi, appassionati di gospel e negro-spiritual, sperimentano con interesse e curiosità diversi generi musicali.
Il teatro d’eccezione per questo concerto sarà la Chiesa dei Santi Gervaso e Protaso a Mariano, luogo di culto romanico, completamente ricostruito in stile neoclassico nel XVIII secolo. La facciata a capanna e intonacata, superato l’ampio sagrato, la chiesa si sviluppa su un impianto basilicale a tre navate affiancate da tre cappelle; all’interno la navata centrale è coperta da una volta a botte lunettata e affrescata.
L’evento è gratuito e si svolge all’aperto con un massimo di 150 persone.
Per info: Comune di Valmozzola
Tel.: 0525 67144 E-mail: l.galli@comune.valmozzola.pr
Occorre essere muniti di Green Pass.

PIEVE DI SAN MICHELE ARCANGELO – LESIGNANO DE’ BAGNI
Domenica 29 agosto il terzo appuntamento della rassegna “ABSOLute. Romanico parmense” è alla Pieve di San Michele a Lesignano de’ Bagni, il ciclo di visite guidate accompagnate concerti di musica per liuto nell’ambito di “Estate delle Pievi”. ABSOLute è organizzata dai Comuni di Langhirano, Lesignano de’ Bagni e Tizzano Val Parma in collaborazione con Melusine associazione culturale, ed è stata ideata da Alessandra Mordacci che ne cura anche la direzione artistica.
Alle ore 18.00 si svolge la visita guidata allo storico edifico condotta da Lia Simonetti; a seguire la talentuosa Aurora Manfredi, studentessa del conservatorio “A. Boito” di Parma, esegue “Musiche inglesi della corte elisabettiana (sec. XVI-XVII)” con un liuto a 8 cori. In programma brani dal John Sturt’s Lute Book, conservato alla British Library di Londra, brani di J. Dowland, F. Pilkington e Anthony Holborne.
Il concerto sarà nella chiesa di San Michele Arcangelo, a Lesignano de’ Bagni sulle colline della Val Parma. L’edificio, eretto in epoca medievale, viene ricostruito alla fine del ‘400 con forme molto diverse da quelle originarie; dell’antica pieve si conservano il prezioso portale del XII secolo, l’affresco trecentesco dell’abside che raffigura Cristo Pantocrator e una campana datata 1363. La chiesa oggi si sviluppa su una pianta a croce latina con tre navate sostenute da colonne in pietra e un’abside semicircolare. Nel portale laterale sud, d’arenaria, si possono ammirare una lunetta con la tipica “croce matildica” e, negli stipiti, iscrizioni graffite concepibili come testimonianza del passaggio dei pellegrini lungo la Via del Sale.
L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria: Tel. 338 6310900 E-mail: info@melusine.it
Occorre essere muniti di Green Pass.

Estate delle Pievi è la rassegna di concerti, spettacoli e visite guidate nei gioielli spirituali del parmense, promossa da Provincia di Parma insieme ai Comuni nell’ambito di Parma 2020-2021, con il contributo di Fondazione Cariparma, MIC e Fondazione Monteparma.

Il programma completo di Estate delle Pievi è su www.provincia.parma.it

Per informazioni: Estate delle Pievi
Visit Emilia (Iat di Parma), tel. 0521 218889 www.visitemilia.com