Discriminazione, genere e afrodiscendenza

10

Quattro gli appuntamenti del ciclo “Un thé con le attiviste” 1-6-10 dicembre 2021 e 18 gennaio 2022

BOLOGNA – Inizia mercoledì 1 dicembre il ciclo di quattro incontri online “Un thé con le attiviste”, organizzato da Città metropolitana di Bologna e Istituzione Gian Franco Minguzzi nell’ambito delle attività di contrasto alle discriminazioni e per il sostegno alla costruzione di una comunità inclusiva.

Obiettivo di questo ciclo di appuntamenti, creare spazi di approfondimento e di riflessione sulla questione di genere collegata all’afrodiscendenza. I primi tre appuntamenti sono inseriti nel programma del Festival della Cultura tecnica 2021.

Il programma degli incontri

Mercoledì 1 dicembre 2021 – h 17-19

Insegnare, Difendere, Genere e Migrazione

Condivisione di percorsi sul perseguimento legale contro atti discriminatori verso donne straniere e presentazione di un percorso con affiancamento da parte di alcune studentesse del Rosa Luxemburg a operatori e operatrici degli sportelli della CGIL stranieri.

Graziella Giorgi docente di diritto presso Rosa Luxemburg

Marina Prosperi avvocata

Iscrizioni a questo link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfGZ7roxRYrtjbH1fO-xD14HC94hyxRZRBUQcczld8U4UgOnQ/viewform entro il 30 novembre 2021

Lunedì 6 dicembre 2021 – h 15-17

Stereotipi di genere e afrodiscendenza dalla propaganda coloniale alla comunicazione di oggi

Stereotipi di genere sulle donne afrodiscendenti nelle immagini e nella comunicazione, dalla propaganda dell’epoca fascista ad oggi.

Giovanna Cosenza docente di Filosofia e teoria dei linguaggi dell’Università di Bologna

Gabriella Ghermandi Servizio intercultura della Città metropolitana di Bologna

Iscrizioni a questo link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSffoR8dFUMcqkZsegBF-3gJok4-y1QpeHtKvx31VoOHpdn9JQ/viewform entro il 2 dicembre 2021

Venerdì 10 dicembre 2021 – h 17-19

Piste letterarie per nuove comunità Letteratura di genere, afrodiscendente

Mackda Ghebremariam Tesfau sociologa expert e collaboratrice dell’associazione Razzismo Brutta Storia e resident curator presso Centrale Fies

Giulia Riva di Libreria Griot, l’unica in Italia specializzata nelle letterature e nelle culture dell’Africa e del Medioriente

Djarah Kan scrittrice

Iscrizioni a questo link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScAVDnYWiWeS8GVkbUZMUvmPIK2FqlkOGbd5Njjv0fP2YLx4w/viewform entro il 9 dicembre 2021

Martedì 18 gennaio 2022 – h 17-19

Donne afrodiscendenti: poetesse, scrittrici, guerriere, scienziate.. di cui non sentiamo parlare per una riflessione che mira a decostruire lo stereotipo sulle donne afrodiscendenti

Kwanza Dos Santos specializzata in Diversity Management

Semhar Tesfalidet mediatrice interculturale

Fatima Edouhabi presidente Associazione Sopra i Ponti

Iscrizioni a questo link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfEuUh0ZpXGh5khmJEmCYjCAceDlfJ0rUIZYYsyNBhizNI99g/viewform entro il 17 gennaio 2022

Sono riconosciuti i crediti formativi ai docenti e alle docenti iscritte sulla piattaforma “Sofia” che partecipano ad almeno tre incontri.