“Disabilità e innovazione” con l’Orchestra Scià Scià Motion

2

Nuova iniziativa del Laboratorio Aperto di Modena: lunedì 17 maggio, con l’ensamble della cooperativa Nazareno, la tecnologia traduce il movimento in musica

MODENA – Come la tecnologia aiuta l’inclusione musicale è il tema dell’incontro on line che lunedì 17 maggio, alle 17, il Laboratorio Aperto di Modena dedica a “Orchestra Scià Scià, il Sound Beam e Scià Scià Motion”. L’appuntamento è il secondo del “Disabilità e innovazione” di incontri online gratuiti proposti per il mese di maggio dal Laboratorio Aperto in collaborazione con la Cooperativa Nazareno, i Laboratori Aperti di Forlì e Ravenna e con l’accompagnamento di Google.

L’Orchestra Scià Scià è l’ensemble musicale della Cooperativa Nazareno di Carpi; la sua storia più che decennale ha portato ad un’evoluzione dell’approccio alla musica d’insieme per persone con disabilità, fino alla definizione di un metodo d’insegnamento preciso e distintivo. Nell’Orchestra si utilizzano strumenti standard e strumenti facilitanti, come il SoundBeam e il nuovo SciàSciàMotion, dispositivi che utilizzano la tecnologia per tradurre il movimento in musica e suono.

Enrico Zanella, chitarrista, compositore e direttore dell’Orchestra Scià Scià, e Stefano Tincani, educatore e musicista della Cooperativa Nazareno guideranno i partecipanti al laboratorio nella spiegazione dello strumento Sound Beam, della sua personalizzazione e del suo sviluppo più recente Scià Scià Motion, un metodo educativo musicale che ha portato all’apertura di una scuola apposita e a delle collaborazioni internazionali. Il webinar si concluderà con un momento di interazione per domande o commenti. (per iscriversi: www.tuprenotalo.com/it/event/disabilit-e-innovazione–inclusione-musicale ).

Gli incontri di “Disabilità e innovazione” sono dedicati a casi reali in cui, grazie all’uso di differenti tecnologie e dispositivi, è possibile semplificare e migliorare la vita delle persone con disabilità e di chi vive con loro.

I webinar, aperti a tutti e gratuiti, sono principalmente rivolti ad operatori delle associazioni e cooperative che lavorano quotidianamente con queste dinamiche e si svolgeranno online su piattaforma digitale Zoom sempre di lunedì alle ore 18.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito del Laboratorio Aperto di Modena (https://laboratorioapertomodena.it/) o la pagina Facebook (www.facebook.com/laboratorioapertomodena).