Consiglio, due sedute per la votazione del bilancio 2021 – 2023

19

Mercoledì 24 marzo la presentazione di delibere ed emendamenti, giovedì 25 il dibattito e la votazione. I cittadini possono seguire i lavori in streaming

MODENA – Sono due le sedute del Consiglio comunale di Modena, in programma mercoledì 24 (inizio alle ore 17.30) e giovedì 25 marzo (alle ore 13), ma con la possibilità di estendere i lavori in una terza seduta, dedicate alla discussione e all’approvazione del Bilancio di previsione 2021 – 2023 dell’Ente, del Documento unico di programmazione e delle delibere collegate. Le attività sono convocate nell’aula consiliare, come di consueto nel rispetto delle disposizioni sanitarie contro la diffusione del Coronavirus, ma con la possibilità per i consiglieri di partecipare anche da remoto, collegandosi in teleconferenza. I cittadini possono seguire in diretta streaming i lavori connettendosi al sito istituzionale dell’ente (www.comune.modena.it/il-governo-della-citta).

La seduta di mercoledì 24 è riservata alla presentazione degli atti: le due delibere principali sul Bilancio e sul Dup e i tre provvedimenti collegati, che riguardano le tariffe dei servizi a domanda individuale resi dal Comune, le aree incluse nel Peep e nel Pip da cedere in proprietà o in diritto di superficie e l’applicazione del Canone unico patrimoniale (per legge sostituisce Tosap e Imposta di pubblicità). Inoltre, durante la seduta saranno presentati i 17 emendamenti e gli oltre 20 ordini del giorno collegati alla manovra finanziaria.

Giovedì 25, invece, il Consiglio riprenderà col dibattito sulle cinque delibere, sugli emendamenti e su alcune mozioni, quelle di senso generale su Bilancio e Dup, seguito dalle relative votazioni. A seconda dei tempi, il dibattito e le votazioni dei restanti altri ordini del giorno potranno slittare a una ulteriore seduta che si potrà svolgere venerdì 26 o nei giorni successivi.