Con il Gruppo di lettura ‘LeggerMente’ si parla del libro ‘Homo incertus’ di Vittorino Andreoli

5

Sabato 14 gennaio 2023 alle 10.30 incontro in sala Agnelli (via Scienze 17, Ferrara)

FERRARA – Sarà dedicato al libro “Homo incertus. Il bisogno di sicurezza nella società della paura” di Vittorino Andreoli il nuovo ritrovo del Gruppo di lettura ‘LeggerMente’ in programma sabato 14 gennaio 2023 alle 10.30 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via Scienze 17 Ferrara).
L’incontro è a partecipazione libera e gratuita, previa iscrizione ed è organizzato in collaborazione con il Servizio Biblioteche e Archivi.
Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a Carla Fiorini (c.fiorini@edu.comune.fe.it  tel. 0532 418206).

LA SCHEDA (a cura di Giancarlo Moretti)
Vittorino Andreoli, con tutta la competenza e l’umanità di un grande autore, ci suggerisce come gestire l’insicurezza e giunge a mostrarci la nostra fragilità che richiede l’aiuto dell’altro, di un’altra fragilità, e fare così dei legami interumani la via per vincere la paura. Come a dire che due fragilità generano forza.
La condizione umana è caratterizzata dal bisogno di aggregazione per vincere il senso della paura e dell’insicurezza che si accendono di fronte ai pericoli dell’ambiente, del mondo. Ci sono periodi della storia in cui questi sentimenti si fanno particolarmente intensi e rendono l’esperienza esistenziale ancora più difficile. Se la comunità serve a dare certezze e difesa, si può giungere alla paura di vivere a contatto con gli altri come se un uomo fosse un nemico sempre. E cosi si finisce per rimanere soli mentre si cerca disperatamente un rifugio.

Il programma completo degli appuntamenti culturali della biblioteca comunale Ariostea di Ferrara alla pagina: http://archibiblio.comune.fe.it