Colonnina d’emergenza per bikers sulla pista ciclabile del Conca: grazie alla Enio Ottaviani Winery

38

SAN CLEMENTE (RN) – Semplice, funzionale, indispensabile: nel segno dei bikers.

Da qualche giorno anche la pista ciclabile sul Conca può vantare la sua colonnina d’emergenza dedicata agli amanti delle due ruote. Un piccolo, efficiente punto “on the road” per le riparazioni urgenti o la manutenzione ordinaria della bicicletta e riprendere in piena sicurezza il proprio viaggio in mezzo alla natura della valle. Dotata di un apposito supporto rivestito in gomma, è possibile collocare la bicicletta in posizione utile all’intervento meccanico. Fatto questo, la colonnina dispone di tutta una serie di attrezzi adatti alle varie necessità così da regolare o riparare il “mezzo” in totale autonomia e senza alcun costo. Gli attrezzi sono fissati alla colonnina con robusti cavi d’acciaio già calibrati alla giusta lunghezza. La colonnina (vedi foto allegata), in omaggio ai bikers del territorio, è stata collocata dalla Enio Ottaviani Winery, importante azienda vitivinicola del comune di San Clemente, su iniziativa di Massimo e Davide Lorenzi, Milena e Marco Tonelli. A loro un ringraziamento speciale anche a nome dei tantissimi cicloturisti – molti dei quali stranieri – che dal mare si spingono in Valconca alla ricerca di percorsi ancora incontaminati e immersi nel verde. E ciò senza rinunciare a una piccola sosta ristoratrice degustando buon vino e prodotti tipici comodamente accolti negli spazi della cantina.