Buscaglia: “Vogliamo regalare al nostro pubblico la prima vittoria casalinga”

REGGIO EMILIA – L’allenatore biancorosso Maurizio Buscaglia ha presentato ai media locali la partita in programma domenica alle ore 18.30 al PalaBigi contro la Vanoli Cremona, valida per la quarta giornata di LBA.

“Dobbiamo cercare di avere continuità nei risultati e nella prestazione – ha attaccato il coach – il desiderio c’è tutto, soprattutto dopo aver trovato il primo successo contro Cantù. Ora, lo step successivo è quello di trovare anche la prima gioia davanti al nostro pubblico. Tecnicamente, l’idea è quella di proseguire sui miglioramenti che abbiamo fatto in queste settimane: consistenza difensiva, controllo dei rimbalzi e capacità di correre, un aspetto dove sicuramente possiamo esprimerci meglio di quello che abbiamo fatto finora”.

Su Cremona, Buscaglia commenta: “Sono una squadra che conosciamo bene, composta da giocatori in grado di fare tante cose e con un sistema di gioco che è indubbiamente difficile da affrontare. Per un team come il nostro che vuole crescere a livello difensivo, è sicuramente una buona occasione per mettere in pratica quello su cui stiamo lavorando da settimane e che, nelle prime tre partite, ha sempre fatto intravedere miglioramenti”.

Queste, infine, le parole del tecnico biancorosso sulle condizioni di Leonardo Candi: “Verrà rivalutato come da protocollo nella serata di sabato – precisa Buscaglia – in prossimità al giorno della partita. Al momento è più probabile che non giochi, anche se si tratta della classica “scavigliata” senza conseguenze preoccupanti”.

Per il match tra Grissin Bon e Vanoli sono stati designati ad arbitrare Tolga Sahin, Valerio Grigioni e Giulio Pepponi. La gara sarà trasmessa esclusivamente in diretta streaming sulla piattaforma online Eurosport Player.

(Foto dal sito www.pallacanestroreggiana.it)