BAGS DOCTOR LAB: il 25 novembre possiamo dire sì al Good Friday

1
BagsDoctorLab

MARZABOTTO (BO) – In occasione della European Week for Waste Reduction (1927 novembre) il laboratorio di moda etica Cartiera propone un progetto speciale per chi non vuole buttare tra i rifiuti i propri accessori del cuore. Venerdì 25 novembre dalle 17 alle 18.30 in Via Boldrini 14G a Bologna si terrà un Bags Doctor Lab gratuito tenuto dal maestro artigiano Francesco Banzola e dalla direttrice del laboratorio Tatiana di Federico.

Una cerniera rimontata, una tracolla sistemata, una fodera ricucita: a volte basta poco per dare una seconda vita a una borsa a cui si tiene particolarmente, che è rovinata ma non si vuole buttare.

Durante il laboratorio le/i partecipanti potranno valutare se l’oggetto può essere riparato gratuitamente o a poco prezzo, e imparare a prendersi cura degli oggetti in pelle per farli durare e contribuire personalmente alla transizione verso l’Economia Circolare che potrà salvare il Pianeta. È il modo per partecipare alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti che scuole, associazioni, istituzioni e singoli cittadini celebrano in tutta Europa.

È possibile iscriversi al Bags Doctor Lab fino ad esaurimento posti all’indirizzo info@coopcartiera.it entro il 23 novembre.

Sarà possibile anche acquistare gli oggetti Cartiera in pelle riutilizzata nell’outletmobile in occasione del Good Friday e dal Cash Mob Etico proclamato per il 25 novembre in opposizione al Black Friday, che crea un gioco al ribasso dei prezzi che costringe piccole imprese e negozi a lavorare in perdita. Per Cartiera e per un Natale Sostenibile non non esiste il Black Friday, ma solo un #GoodFriday di consumo critico.