Al Castello di Coriano estate e autunno si alternano ad Arancionè la notte

 

CORIANO (RN) – Sabato 29 giugno (alle ore 20.15) al Castello Malatestiano di Coriano ha inizio “Arancionè la notte al Castello dei Bambini”, la rassegna dedicata ai racconti partecipanti al Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia di letteratura per ragazzi, ideata e diretta dalla Compagnia Fratelli di Taglia in collaborazione con il Comune di Coriano e Arcipelago Ragazzi, con il sostegno di Regione Emilia-Romagna, il patrocinio di Gruppo Hera e la partecipazione di Avis Comunale Coriano.

Quest’anno il tema ricorrente saranno le stagioni dell’anno: quattro sabati dedicati al tempo e alle sue quattro sfumature raccontate e musicate dal vivo.

Protagoniste della serata saranno ben due le stagioni: Estate e Autunno!

Alle ore 20.15 si parte con il PicNic a piedi nudi sull’erba totalmente plastic free con i cestini a Km0 preparati da La Cantinetta della CorTe con posate e contenitori per il cibo 100% naturali, riciclabili e sostenibili, realizzati con amido di mais.

Al calare delle prime ombre della sera (ore 21.30), arriva l’ora tanto attesa delle fiabe: ESTATE – Sole di FUOCO, nasce un bel gioco e AUTUNNO – Foglie traballine, del VENTO ballerine. La Compagnia Fratelli di Taglia racconterà alcune storie dedicate alla stagione più calda dell’anno e a quella che segna la sua fine attraverso incredibili personaggi: si comincia con l’estate raccontata da Tempestina di Lena Anderson (testo vincitrice del premio Andersen), L’estate delle cicale di Janna Carioli e Tre piccoli pirati di Peter Bently. A seguire si cambia stagione e si passa all’autunno con Riccio&Coniglio e lo spavento del vento di Pablo Albo, Corri Corri Zucca mia di Eva Mejuto & Andrè Letria.

Le favole saranno musicate dal vivo da Massimo Modula e Giacomo De Paoli e per la prima volta verranno animate da performance di clownerie e voleranno fin sopra le nuvole con un nuovo personaggio: Liù, una bambina molto vivace interpretata da Irina Dainelli attrice, acrobata e danzatrice aerea della Compagnia Fratelli di Taglia. Penderanno vita anche le mura del castello grazie alle video proiezioni a cura di Jacopo Ferma.

Il menu del cestino prevede pasta fredda con pomodorini, tonno e formaggio; un panino con prosciutto cotto; un panino con ciauscolo al naturale; come dolce un panino con noccio e ciocco, crema spalmabile bio La Madre Terra e frutta di stagione. Presenti anche quest’anno le sfiziose proposte Street Food con piadine farcite cotte al momento, pizzette, panini e torte speciali. Senza plastica e con tanta creatività il Castello di Coriano dove poter divertirsi con la fantasia grazie ai Laboratori Creativi a cura di Cristina Bonavitacola de La Bottega delle Idee e Laboratori Pinocchio, disegni e pitture estemporanee, creazione di oggetti e trucchi tematici guidati da Inès Cavuoti, Eleonora Protti e Cecilia Romani. Sempre attiva e aggiornata libreria mobile Viale dei Ciliegi 17 gestita grazie alla preziosa collaborazione di AVIS comunale Coriano.

Ingresso COMPRESO DI CESTINO PIC-NIC:
• bambini € 11 (fino a 14 anni)
• adulti € 14 (per il picnic prenotazione obbligatoria)
Ingresso SOLO SPETTACOLO e LABORATORI CREATIVI € 6
• bambini sotto i 3 anni gratuito

Info e prenotazioni tel. 329 9461660