Rimini, Welfare

La giunta stanzia 15mila euro per i rimborsi Tari a favore di onlus, associcomune di Rimini logoazioni di promozione sociale e cooperative sociali

RIMINI – La Giunta del Comune di Rimini ha approvato il riconoscimento anche per l’anno 2016 dei rimborsi sostenuti per la tari (tassa rifiuti) in favore delle associazioni di volontariato, onlus, cooperative sociali ed associazioni di promozione sociale. Le risorse che saranno messe a disposizione per il prossimo anno sono pari a quindicimila euro. Tali risorse verranno assegnate a rimborso del costo sostenuto nella annualità 2016 fermo restando, ovviamente, il mantenimento dei requisiti.

Saranno oggetto dell’intervento locali ed aree adibiti esclusivamente ad attività di natura socio -assistenziale finalizzata al recupero e assistenza di persone deboli o a rischio fragilità. Sono esclusi invece i locali adibiti ad attività amministrativa.

Per consegnare le domande o richiedere ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio bandi del servizio di protezione sociale del Comune di Rimini, in Via Ducale 7 (0541/704689).

“Un provvedimento – commenta Gloria Lisi, Vicesindaco con delega ai servizi sociali del Comune di Rimini – che ricalca quello già attivo per l’anno 2015. Un sostegno mirato esclusivamente a valorizzare l’importante ruolo sociale offerto da quelle onlus, associazioni e cooperative di promozione sociale che ogni giorno lavoro sul nostro territorio”.